Importante incontro in Municipio tra l’Amministrazione Comunale, i tecnici di urbanistica ed edilizia ed il senatore Andrea Marcucci. Sul tavolo l’annosa questione delle criticità che ad oggi di fatto rendono molto difficile se non impossibile la ristrutturazione delle bilance da pesca e dei ricoveri per i barchini sul Lago di Massaciuccoli.

L’obiettivo è cercare di superare il corto circuito amministrativo che vede il sovrapporsi di diverse norme di enti diversi a volte in contrasto tra loro o comunque di difficile interpretazione. Presenti la sindaca Simona Barsotti, il vice-sindaco Damasco Rosi, il presidente del Consiglio Comunale Riccardo Brocchini e l’assessore all’ambiente Francesco Mauro. Unanime la richiesta dell’Amministrazione Comunale di poter portare all’attenzione del Parlamento la questione per superare l’impasse attuale e trovare finalmente una soluzione. L’ipotesi individuata è appunto quella di cercare, attraverso un percorso parlamentare, di classificare le bilance in modo diverso, fuori dalla disciplina edilizia, vista la particolarità, tipicità e storicità di queste strutture, qualificandole come meri strumenti da pesca.

“La valorizzazione del Lago ed il suo sviluppo, anche in termini turistici passano anche e soprattutto dal recupero di questi manufatti – commenta la Sindaca Simona Barsotti – non è semplice ma con il senatore Marcucci abbiamo ipotizzato un percorso e questo è importantissimo. Da parte nostra c’è la ferma volontà di arrivare ad una soluzione definitiva”.

“Con gli uffici edilizia ed urbanistica abbiamo illustrato la situazione e il quadro normativo all’interno del quale ci si muove – spiega il vice sindaco ed assessore ad edilizia ed urbanistica Damasco Rosi – e dato indicazioni su quali sono le attuali problematiche legislative e come provare a conciliare i vari aspetti che interessano i diversi enti competenti dal Parco, alla Soprintendenza, fino alla regione Toscana. Chiaro che in questa fase solo un’azione del parlamento può sbloccare la situazione. Il senatore Marcucci ci ha dato la massima disponibilità ad accompagnarci in questo iter e già nelle prossime settimane è probabile un nostro viaggio a Roma per confrontarci con gli uffici e i referenti”.

“Un mio ringraziamento sentito agli uffici che hanno lavorato con serietà,  professionalità e massimo impegno su questa tematica – conclude l’assessore all’ambiente Francesco Mauro – Abbiamo anche accompagnato il senatore Marcucci in visita alla mostra fotografica di Giancarlo Cerri sulle bilance del Massaciuccoli allestita presso la galleria di Amerigo Pelosini. Una occasione per vedere queste strutture ad oggi, capirne le criticità ma anche la loro bellezza e unicità per il nostro territorio e i fruitori del lago”.

(Visitato 233 volte, 1 visite oggi)

Al via la dodicesima edizione del concorso pianistico internazionale, a Massarosa giovani da tutto il mondo

Le scuole di Massarosa ora sono cardioprotette