Dopo la visita di Matteo Richetti delle scorse settimane, Carlo Calenda, segretario di Azione, anche se impegnato in parlamento europeo, ha voluto dimostrare con forza la sua vicinanza ad Alberto Veronesi e al Terzo Polo direttamente da Strasburgo con un video messaggio rivolto a tutti i cittadini lucchesi.

A Lucca abbiamo voluto essere alternativa al bi-populismo di destra e di sinistra che ha caratterizzato la storia amministrativa di Lucca negli ultimi 15 anni.
Abbiamo creato un Terzo Polo, pragmatico, concreto e alternativo sia alla destra che alla sinistra con la lista “Lucca Sul serio”.
Hanno aderito a questo progetto di centro riformista, persone competenti, preparate che rappresentano di fatto tutte le anime della città.
Non solo quello che abbiamo costruito dialogando con i cittadini rappresenta l’unica vera alternativa a quello che c’è stato, ma è anche una novità assoluta sullo scenario nazionale.

Se pensate che Lucca sia stata ben governata in questi anni, i cittadini sapranno già a chi dare il voto. Se così non fosse vi chiediamo di sostenere domenica 12 giugno la lista del Terzo Polo “Lucca sul Serio”

(Visitato 177 volte, 1 visite oggi)

Veronesi: Autismo, disabilità e consapevolezza sociale al centro del nostro impegno.

La senatrice Granaiola a sostegno del Centro sinistra a Lucca.