Le scuole di Massarosa da oggi sono ancora più cardio – protette. L’Associazione Roberto Pardini ha infatti consegnato l’ennesimo defibrillatore, questa volta alla scuola elementare di Pieve a Elici.

“Un grazie davvero sentito all’associazione Roberto Pardini, al suo presidente Alfredo Banchieri, ad Andrea Pardini e a tutti i formatori volontari che dal 2010 si adoperano per sensibilizzare e promuovere la cultura legata alla prevenzione della morte cardiaca improvvisa – commenta il vice-sindaco Damasco Rosi presente alla consegna – grazie a loro la Versilia è più protetta e più formata”.

“L’associazione Roberto Pardini è un punto di riferimento per il territorio – dichiara la sindaca Simona Barsotti – è da anni impegnata su questo tema e sta riuscendo, attraverso un’opera estremamente meritoria, a diffondere la cultura del soccorso in ogni sua forma”.

Fin dalla istituzione l’associazione Roberto Pardini propone infatti anche corsi per l’apprendimento di manovre salvavita di rianimazione cardio-polmonare, BLS (basic life support), uso defibrillatore e disostruzione delle vie aeree per adulti e bambini. Proprio durante quest’anno scolastico in collaborazione con i docenti gli esperti Liliana, Naomi e Graziella, formatori BLSD dell’associazione hanno organizzato un corso di primo soccorso per le bambine ed i bambini dei due istituti scolastici di Pieve a Elici. Il 22 e 23 giugno invece presso l’arena del parco Nassirya a Massarosa si svolgerà BLSD per il corpo docente e personale ATA ma anche per tutti gli adulti interessati.

“È senza dubbio un passaggio importante – dichiara l’assessore alla scuola Francesco Mauro – le scuole sono un presidio per le nostre comunità e da oggi anche a Pieve a Elici sono più sicure.”

“L’impegno della nostra associazione continua – commenta Alfredo Banchieri dell’associazione Roberto Pardini – ogni defibrillatore che consegniamo è un passettino in più per il nostro territorio per renderlo più sicuro contro la morte cardiaca improvvisa.”

(Visitato 69 volte, 1 visite oggi)

Massarosa, recupero delle bilance da pesca :incontro con il senatore Marcucci per portare la questione in Parlamento

Concorso pianistico internazionale di Massarosa, vince la giapponese Saya Ota