Un salto nel passato, sabato 18 giugno alle ore 21:00 al MuSA di Pietrasanta, per inaugurare la stagione estiva 2022. Un percorso emozionale che inizia con un documentario in multiproiezione, immagini che raccontano il mare e la moda balneare degli anni ’50 e ’60, e prosegue con una sfilata di costumi da bagno originali del periodo. Ad accompagnare la serata, musica dal vivo e degustazione di deliziosi prodotti del territorio.

Presenta Fabrizio Diolaiuti.

Il MuSA – Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura di Pietrasanta è uno spazio culturale, luogo di incontro, di promozione del territorio, di divulgazione del sapere. È gestito da Lucca Innovazione e Tecnologia, società che gestisce anche il Polo Tecnologico Lucchese.

(Visitato 36 volte, 1 visite oggi)

Pietrasanta, il saluto alla 1000 Miglia nel segno di Padre Barsanti

Premio Viareggio Rèpaci 2022, Silvia Sciorelli vince il premio giornalistico