E’ in vacanza in Toscana e non ha voluto rinunciare a una breve visita a Pietrasanta, Nancy Pelosi, Speaker della Camera del congresso americano che, accompagnata dal marito Paul, è stata accolta dal sindaco Alberto Stefano Giovannetti sul sagrato del Duomo.

“Abbiamo visitato la Collegiata di San Martino – ha raccontato il primo cittadino – poi ci siamo intrattenuti davanti alle sculture di “Wonder of love” e abbiamo ricordato quelle in marmo e in bronzo dedicate a Mary McLeod Bethune, leader per i diritti civili, prima donna e prima afro-americana a rappresentare uno Stato (Florida), realizzate qui, in città, dalla portoricana Nilda Comas”.

La Speaker ha riferito di conoscere molti degli artisti californiani che hanno scelto di realizzare a Pietrasanta le loro opere e di essere affascinata dall’attività di laboratori e fonderie della “Piccola Atene” della Versilia: “La omaggeremo con l’invio di un catalogo dedicato al lavoro dei nostri maestri artigiani – ha concluso Giovannetti – e abbiamo accolto con grande piacere e onore la sua promessa di tornare presto a Pietrasanta, per visitare i musei, i percorsi d’arte e parlare di nuovi patti di amicizia, fra la nostra città e le comunità statunitensi”.

(Visitato 126 volte, 1 visite oggi)

Pietrasanta, Cultura: gli orari estivi di musei e biblioteca

“Flower Power”, festa a tema anni 70 e 80 mercoledì 6 luglio al Faruk di Marina di Pietrasanta