E’ stata Elisa Galleni, il consigliere di maggioranza eletto con più voti ad aprire la prima sessione consiliare della nuova amministrazione comunale.

Dopo l’approvazione delle condizioni di eleggibilità e compatibilità del Sindaco e dei proclamati eletti consiglieri comunali, si è passati alla cerimonia di giuramento del sindaco Bruno Murzi che ha ringraziato tutti coloro che lo hanno riconfermato con largo consenso alla guida del Paese, tangibile segno di stima e affetto.

Eletti presidente del Consiglio Comunale Michele Pellegrini e vice Emanuele Tommasi della minoranza

Presa d’atto dei componenti della Giunta Comunale delle deleghe conferite agli Assessori e consiglieri: vice sindaco Andrea Mazzoni e assessore all’Edilizia Privata, Urbanistica, Tributi e Finanza; assessore Elisa Galleni alla Scuola, Servizi al cittadino e Difesa dei consumatori, Simona Seveso assessore al Sociale, Emergenza abitativa, Servizi demografici e Servizi cimiteriali, assessore Massimo Lucchesi, al Commercio Viabilità, Polizia Municipale e Patrimonio; consigliere Graziella Polacci, deleghe alla Cultura, Turismo e Demanio, Michele Pellegrini, deleghe alle Politiche Giovanili, Innovazioni Tecnologiche e Politiche Comprensoriali per le Contrade del Palio, Duilio Maggi delega alle Politiche alla Salute del Cittadino, Enrico Ghiselli, deleghe ai Lavori Pubblici, Ambiente, Ecologia, Edilizia Pubblica e Partecipate.

Nominata la Commissione Elettorale Comunale: per la maggioranza Graziella Polacci ed Elisa Galleni, per la minoranza Emanuele Tommasi

Nominata la Commissione Comunale per la formazione degli elenchi dei Giudici Popolari nelle Corti d’Assise e d’Appello: Simona Seveso per la maggioranza, Daniele Galleni per la minoranza.

Nominata la Commissione Permanente per il Regolamento del Consiglio Comunale e per la revisione dello Statuto: per la maggioranza Graziella Polacci, Michele Pellegrini, Alberto Mattugini e Enrico Ghiselli; per la minoranza Daniele Galleni e Rachele Nardini

Il consiglio comunale si è concluso con la rettifica di errore materiale del Piano Operativo Comunale e della contestuale limitata Variante al Piano Strutturale adottati con delibera di Consiglio Comunale n. 14/2022 e contestuale proroga/riapertura del termine per la presentazione delle osservazioni e dei contributi.

(Visitato 123 volte, 1 visite oggi)

Comune di Forte dei Marmi: ad Enrico Ghiselli le deleghe dei Lavori Pubblici, Ambiente ed Ecologia

Il sindaco Bruno Murzi parla al presidio Fials contro il depauperamento dell’Ospedale Versilia