In cartellone Pier Ferdinando Casini, il film “Frenesia dell’estate”, Michela Proietti e il ministro Orlando con Rosario Rasizza. Saranno tre giorni molti intensi quelli del prossimo fine settimana dal cartellone de “Gli Incontri del Principe” a cui farà seguito un quarto talk show il lunedì.

Un poker di proposte interessanti con temi che spazieranno dalla politica, alla storia di Viareggio e delle sue bellezze per arrivare ai problemi del lavoro. Quattro appuntamenti di seguito, quindi, per la rassegna organizzata dal Grand Hotel Principe di Piemonte e condotta dall’inviato speciale de “Il Giornale” Stefano Zurlo. 

Questo fine settimana sarà caratterizzato anche da una novità importante e molto attesa. Tre dei quattro appuntamenti andranno in scena all’esterno del gioiello liberty, vanto di Viareggio, che quest’anno festeggia il centenario. La location sarà a pochi passi, nella suggestiva piazza Maria Luisa, sul lungomare viareggino, dove saranno allestiti un palco e delle sedute e l’evento sarà in orario serale (inizio ore 21.15). Sempre a ingresso gratuito. Questo consentirà un più facile afflusso delle persone che affollano la Passeggiata nelle calde serate estive. 

Un personaggio di lungo corso della politica italiana che nel gennaio scorso è stato anche in ballottaggio per l’elezione a presidente della Repubblica sarà l’ospite dell’incontro di venerdì 15 luglio, nel primo appuntamento serale in piazza Maria Luisa. Si tratta di Pier Ferdinando Casini già presidente della Camera, il più longevo tra i parlamentari italiani con 38 anni consecutivi di attività come deputato o senatore. Con lui saranno svelati gli scenari della politica italiana in un’estate che si preannuncia rovente, non solo dal punto di vista meteorologico, e ricca di colpi di scena. 

Sabato 16 luglio alle 21.15 in piazza Maria Luisa è prevista la proiezione straordinaria del film “Frenesia dell’estate” in occasione del centenario del Grand Hotel Principe di Piemonte. Si tratta della celebre pellicola del 1964, diretta da Luigi Zampa e interpretata da Amedeo Nazzari, Vittorio Gassman, Michele Mercier, Sandra Milo ambientata a Viareggio e in particolare all’interno del Grand Hotel Principe di Piemonte. Ospite della serata sarà il professor Gianni Canova, critico cinematografico, autore televisivo e accademico italiano, rettore della Università di Lingue e comunicazione IULM di Milano. 

Domenica 17 luglio si torna nella sala centrale del Grand Hotel Principe di Piemonte e alle 18 l’incontro sarà con Michela Proietti, scrittrice, opinionista di spicco del Corriere della Sera per il settore moda, cultura e società. Su Instagram conta più di 14mila follower.

Lunedì 18 luglio alle 21.15 sul palco di piazza Maria Luisa arriva un ministro del governo Draghi: il responsabile del dicastero del lavoro e delle politiche sociali Andrea Orlando verrà intervistato da Stefano Zurlo. Parteciperà anche Rosario Rasizza, presidente Assosomm (Associazione Italiana Agenzie per il Lavoro). Sarà una interessante occasione per parlare di reddito di cittadinanza ma anche di tutti gli strumenti a livello fiscale e non solo che il governo attua per il rilancio dell’occupazione, in particolare a favore dei giovani. Rasizza porterà il suo contributo dall’osservatorio della importante associazione che presiede. Tutti “Gli Incontri del Principe” saranno visibili in diretta streaming sui canali social del Grand Hotel Principe di Piemonte.

(Visitato 103 volte, 1 visite oggi)

Festival – La Cura dell’Essere 

Due cerimonie per ricordare i migranti, appuntamento venerdì a Tonfano e a Ripa