Si autotassano anche sindaco e giunta

Il consiglio comunale di Pietrasanta con voto unanime dei presenti, ha deciso di devolvere il gettone spettante a ciascun membro dell’assise per la seduta di lunedì sera alla comunità di Massarosa, colpita nei giorni scorsi dal terribile incendio che ha devastato le colline versiliesi la scorsa settimana. La somma sarà accreditata nei prossimi giorni sul conto corrente della locale amministrazione, attraverso la causale dedicata all’emergenza, per sostenere le attività di ricostruzione. 

“Qualche giorno fa – ha riferito, durante la seduta, la presidente del consiglio comunale, Paola Brizzolari – l’assessore all’ambiente Tatiana Gliori mi ha chiesto se potevo farmi portatrice di un’iniziativa di solidarietà verso i cittadini di Massarosa coinvolgendo l’intera assemblea. Ho accolto più che volentieri la sua richiesta e voglio ringraziare ogni singolo consigliere per la testimonianza di sensibilità e vicinanza che, a nome di Pietrasanta, abbiamo dato tutti insieme alla comunità massarosese”. La presidente Brizzolari ha poi sottolineato come i tre assenti alla seduta di lunedì, non potendo esprimere il proprio voto, non abbiano assunto in merito alcun impegno: “Se vorranno aderire – ha aggiunto – la segreteria del consiglio comunale e la sottoscritta sono a disposizione”. Alla donazione dell’assemblea cittadina parteciperanno anche il sindaco e gli assessori, destinando una quota dell’indennità di carica prevista per legge.

(Visitato 175 volte, 1 visite oggi)

Seravezza e Pietrasanta le prossime tappe del festival ”I Musei del Sorriso”

Daddio: “Balneari traditi dalla politica”