Torna la musica a Villa Argentina per la notte di S. Lorenzo. E ritorna per un evento d’eccezione mercoledì 10 agosto, alle 21,30, per un concerto gratuito con visita guidata allo storico edificio Liberty di Viareggio.

“Villa Argentina sotto le stelle” è il titolo della serata che vedrà protagonista l’Ali’s Jazz Trio formato da Alice Innocenti (voce), Moraldo Marcheschi (sax) e Fabio Salvi (piano).L’appuntamento è promosso dalla Provincia di Lucca grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Accattivante il programma proposto da Ali’s Jazz Trio che eseguirà, tra l’altro, “Georgia on My Mind” di  Hoagy Carmichael, “Garota di Ipanema” di Jobim, “Autumn leaves” di Jospeh Kosma portata al successo da Bing Crosby, Nat King Cole e Frank Sinatra; “I don’t mean a thing” di Duke Ellington e il successo “Estate” di Bruno Martino pubblicata nel 1960.

Di tutto rispetto il curriculum dei tre musicisti. Alice Innocenti, diplomata al Conservatorio con numerose esibizioni in vari teatri italiani e rassegne jazz prestigiose, insegna canto moderno e solfeggio alla scuola di Musica “Bellini” di Monsummano Terme. Moraldo Marcheschi si è diplomato in clarinetto al “Boccherini” di Lucca continuando poi il perfezionamento coi maestro Remo Pieri e Karl Leister. Vincitore del premio “Luca Flores” come miglior solista al “Concorso Barga Jazz”, ha frequentato corsi di perfezionamento tenuti da Gianni Cazzola, Danilo Rea, Paolino Dalla Porta, Pietro Tonolo, David Liebman. Si esibisce in diversi club con varie formazioni, tra le quali spiccano musicisti come Walter Paoli, Nico Gori e Marco Panascia.

Il pianista Fabio Salvi, diplomato al Conservatorio “Boccherini” di Lucca, si è specializzato in musica jazz con Stefano Bollani, Danilo Rea, Mauro Grossi, Stefano Cantini e Riccardo Arrighini. Da anni partecipa a numerosi programma tv della Rai come pianista/tastierista. Svolge regolarmente attività didattica e concertistica.

Al termine del concerto è prevista una visita guidata all’edificio Liberty recuperato dalla Provincia di Lucca dopo un lungo e delicato restauro e riaperto al pubblico alla fine del 2014.Il concerto e la visita guidata (curata da La Giunchiglia) sono a ingresso libero.

Ricordiamo che Villa Argentina è visitabile dal martedì al sabato dalle 9:30 alle 13:30, la domenica dalle 10 alle 13:30 e il mercoledì, venerdì, sabato e domenica anche dalle 15 alle 18:30, salvo concomitanza con la celebrazione dei matrimoni/unioni civili. Per i gruppi è necessaria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni 0584-1647600 (dal martedì al sabato 9:30-13:30 e anche mercoledì e venerdì 14:30–18:30);  e-mail [email protected]  

Informazioni e aggiornamenti anche su http://www.villaargentinaviareggio.it e sulla pagina Facebook “Villa Argentina Viareggio” https://www.facebook.com/Villa-Argentina-Viareggio-1503406939928881/

(Visitato 90 volte, 1 visite oggi)

Martedì 9 agosto al Museo della Marineria presentazione antologia di racconti dell’Officina Premio

Versiliana dei Piccoli, in scena “La casa di Pinocchio”