Luca Tesconi, argento ai Giochi di Londra 2012, vice campione del mondo e oro nella prova a squadre in Corea del Sud, quest’anno, nel tiro a segno da 10 metri; Alessia Biagini, vice campionessa italiana paralimpica di spada, categoria B, per il 2022 e pluri medagliata a livello internazionale; l’argento olimpico di Sidney 2000 Nicola Vizzoni, oggi responsabile della Nazionale per il settore lanci; Tommaso Perrino, CT della Nazionale paralimpica maschile e femminile di golf. Sono solo alcuni dei grandi ospiti attesi nella tre giorni di Soul Sport, la kermesse di sport e benessere in programma a Marina di Pietrasanta venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 settembre, fra il Parco della Versiliana e la spiaggia del Nimbus Surfing Club, con un piccolo “extra” all’impianto di atletica “Falcone e Borsellino” che sarà inaugurato durante la manifestazione, dopo il profondo restyling dei mesi scorsi.

Un appuntamento organizzato dal Comune, in collaborazione con la Fondazione Versiliana, il patrocinio di Regione Toscana e di numerosi Comitati, Federazioni ed Enti di promozione sportiva, regionali e nazionali e il contributo operativo della Consulta dello Sport di Pietrasanta, di Cristina Donati e Sara Bollea “non solo per far conoscere a giovani e meno giovani tante discipline sportive, attraverso le associazioni della Versilia e le personalità del mondo sportivo che ci verranno a trovare – ha ricordato l’assessore Andrea Cosci – ma anche per promuovere lo spirito di rispetto e inclusione che sono fra i valori di cui lo sport è maestro e portavoce, nella nostra società”.

Fra i campioni che hanno già ufficializzato la loro presenza anche Silvia Storari, argento ai Mondiali di paddle a Las Vegas con la Nazionale femminile, Mirko Ramacciotti, campione nazionale di judo, Fabio Nari, campione italiano ed europeo di paraciclismo e Letizia Ghiroldi, bronzo ai Mondiali di pattinaggio artistico a rotelle nel 2021. Ma Soul Sport non sarà solo una rassegna di tante specialità sportive (dalla boxe all’atletica leggera, hockey, equitazione, motori, paddle, sport acquatici e altre) ma un vero e proprio festival dello star bene insieme, a prescindere dalle condizioni fisiche o dal livello tecnico che ogni persona può aver raggiunto nella pratica dell’attività: aree dedicate alle singole discipline, incontri allo Spazio del Caffè, appuntamenti a teatro, spettacoli ed educational animeranno Marina di Pietrasanta nel primo fine settimana di settembre, con apertura venerdì alle 10 e un calendario a ingresso libero che si svilupperà, nei tre giorni, da mattina a sera.

Sempre nella giornata inaugurale, alle 12,30, si terrà al Museo dei Bozzetti di Pietrasanta la donazione, da parte dell’artista Matteo Castagnini, del bozzetto in gesso che ha fatto da “modello” alla scultura bronzea dedicata al grande Paolo Rossi e commissionata dalla Figc, poi donata alla vedova del campione del mondo Federica Cappelletti.

Informazioni su www.soulsportpietrasanta.com e sui canali social della manifestazione, Facebook (@SoulSportPietrasanta) e Instagram (soulsportpietrasanta).

(Visitato 109 volte, 1 visite oggi)

Pietrasanta, completata la trasemina allo stadio comunale

Calenda e Renzi agli Incontri del Principe