Viareggini protagonisti ai mondiali di karate Wska disputati lo scorso fine settimana a Liverpool. Dopo l’ultima edizione disputata nel 2019 sono tornati i mondiali di karate e Francesca Re ed Annalisa Casini in squadra con Giulia Gabrielli ed allenate da Pasquale Acri, hanno vinto l’argento nel kata a squadre, bissando la medaglia dell’ultima edizione disputata. Le tre ragazze formano una squadra ormai rodata che può vantare un palmares di tutto rispetto con 1 oro due argenti e 1 bronzo ai mondiali. A Liverpool hanno sfiorato la vittoria venendo superate solamente dalla squadra portoghese per un decimo.  Il team della Fikta ha eseguito il kata gojushihosho nelle eliminatorie e il kata unsu in finale. Annalisa Casini che può vantare ai mondiali anche un oro e bronzo individuale, è originaria di Gubbio vive da anni a Viareggio dove col marito pratica ed insegna karate allo Junkan Dojo di cui fa parte anche Alessandro Bindi che in Inghilterra ha ottenuto la medaglia d’argento nel kata a squadre maschile e quella di bronzo nella prova individuale juniores. Francesca Re viareggina doc è tesserata con lo Zoshikan Montecatini, atleta completa e versatile che eccelle anche nella specialità del kumite (combattimento) , a livello internazionale ha vinto anche 2 ori 1 argento e 4 bronzi agli europei sempre in squadra con la Casini. 

(Visitato 307 volte, 1 visite oggi)

Tanti big per la tre giorni di “Soul Sport” 

Birindelli Auto e Tau Calcio insieme per lo sport