Sabato 17 settembre è la data da salvare: c’è il prima edizione del Seravezza Wine Fest voluto e organizzato da Daniele Giannini e Barbara Federigi del Caffè Chimera e da Michele Raffaelli e Nicola Pitarresi dell’Antica Macelleria Raffaelli. L’iniziativa si avvale della preziosa collaborazione di Irene Gnech e Riccardo Guglielmini dell’Associazione QuercetArte. 

Dalle ore 18:00 in poi, fino a tarda sera, via Fusco si animerà in una vera festa del vino e della gastronomia, con musica, mecatini e attrazioni varie.

Tra le cantine che propongono i loro vini ci sono Chicchi di Massarosa, Torre dei Vescovi dei Colli Vicentini, Gravepesa di San Casciano, Colombiera dei Colli di Luni oltre all’apprezzato prosecco VNE delle cantine Pizzolato di Treviso.

Alle 19:00 apre anche il fronte gastronomico: il menù prevede lasagne al ragù, spiedini misti, stinco di maiale, roast-beef, cotolette, patate al forno, fagioli all’uccelletta e patatine fritte.

“Questo è un momento speciale dell’anno – dicono gli organizzatori – perché salutiamo l’estate e diamo il benvenuto all’autunno. Settembre è il mese per eccellenza legato alla vendemmia e quindi al vino”.

“Abbiamo scelto via Fusco per tante ragioni, prima di tutto è una bella strada alberata lungofiume – proseguono – e poi rappresenta la naturale congiunzione tra il centro storico e l’area medicea, quindi è in una posizione altamente simbolica per Seravezza e siamo convinti che vada valorizzata“.

Questo primo Seravezza Wine Fest, che gode del patrocinio del Comune di Seravezza e della Fondazione Terre Medicee, si annuncia come una affascinante primizia che segna il passaggio tra le stagioni. Dura lo spazio di un pomeriggio-sera ed è ricca di eventi e iniziative: ci sarà anche il mercatino con le bancarelle dell’artigianato e delle svuotasoffitte di QuercetArte, uno spazio tutto dedicato ai bambini con laboratorio didattico e artistico, musica dal vivo con Alex Ricci DJ e, alle 23, l’incredibile spettacolo del mangiafuoco Massimo Pugno di Fuoco.

L’ingresso è gratuito. Per informazioni chiamare Daniele 348 152 9248 (cantine e manifestazione) oppure Nicola 0584 760022 (gastronomia). In caso di maltempo, il Seravezza Wine Fest si terrà il giorno dopo, domenica 18, sempre in via Fusco alle ore 18:00.

(Visitato 164 volte, 1 visite oggi)

Ultima settimana di eventi per InForme Festival: spettacoli, musica e percorsi sensoriali

Convegno su Charles Dickens a Seravezza con la partecipazione della pronipote dello scrittore