Re Peperoncino e lo Chef Cristiano Tomei a braccetto a Camaiore all’insegna del piccante. Il 15 e 16 ottobre torna a Camaiore la Festa Pic, l’evento “da sempre piccante” in collaborazione con l’Accademia Italiana del Peperoncino che racconta il capsicum tra stand espositivi, cultura, arte e gastronomia. Tanti ospiti e iniziative animeranno il Centro Storico, con l’Area Eventi allestita nella rinnovata Piazza XXIX Maggio pronta ad accogliere talk e cooking show a tema pic.

L’inaugurazione della manifestazione spetterà agli chef Marco Merciadri e Filomena Vigliotta del Ristorante MaMe di Viareggio, con il loro cooking show in concomitanza del taglio del nastro ufficiale alla presenza del Sindaco di Camaiore Marcello Pierucci e di Pietro Cernigliano, Presidente dell’Associazione Nazionale dei Mercati all’Ingrosso: per questa edizione, infatti, largo spazio al Mercato Ortofrutticolo di Lido di Camaiore, un’istituzione e una vera eccellenza del territorio versiliese e toscano, presente con uno stand per promuovere la qualità dei propri prodotti.

Si parlerà di peperoncino, salute e benessere nel talk pomeridiano “Al cuore del piccante”, insieme al cardiologo Michele Provvidenza e alla blogger nutrizionista Valentina Guttadauro. A seguire, la presentazione del progetto di Agricoltura sociale della Cooperativa Millefiori, presente al Pic anche con uno spettacolo itinerante e con la mostra “Volo a tre”, e il cooking show di Francesco D’Agostino, chef del Ristorante La Martinatica di Pietrasanta.

A chiudere la prima giornata, “PiccArte”, un omaggio a Giacomo Puccini e al suo amore per la cucina: lo scrittore Leonardo Gori e il giornalista Giuseppe Previti illustreranno il legame tra il Maestro Puccini e la gastronomia piccante, con performance live tra musica e arte figurativa.

Spazio ai “Giovani Pic”, invece, durante la mattina di domenica, con docenti e alunni di istituti scolastici superiori e associazioni italiane di Barman pronti a raccontare quanto il peperoncino sia alimento giovane ed energico, con un aperitivo a tema a cura di Specialmente Barman.

Nel pomeriggio, il Personaggio Pic 2022, lo chef stellato Cristiano Tomei, presenterà il suo ultimo libro di recente pubblicazione, “Mio nonno mi portava a fa’ gli erbi” (Rizzoli 2022), insieme alla giornalista Eleonora Cozzella, curatrice della prefazione. A seguire, l’intervista e la tradizionale premiazione “al chilo”.

In serata, il talento e la maestria dello Chef Tomei troveranno casa nel suggestivo palcoscenico del Teatro dell’Olivo, pronto ad ospitare un vero e proprio spettacolo gastronomico: “Il Magnifico Tomei” non è un semplice show cooking, ma un viaggio attraverso la cucina tra aneddoti e racconti, e la possibilità per il pubblico di assaggiare i piatti preparati dallo Chef del Ristorante stellato L’Imbuto. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Anche l’arte in primo piano nell’edizione 2022 della Festa Pic: il Palazzo Tori-Massoni e il Fondo Cervelli ospiteranno mostre ed esposizioni a tema, tra cui la mostra fotografica sull’Habanero dello Yucatan e “Capsicum”, con le opere di digital art dell’artista Anna Corcione.

Inoltre, torna lo “Scatto Pic”, il contest fotografico aperto a chiunque volesse pubblicare le proprie fotografie a tema peperoncino con l’hashtag #scattopiccamaiore.

Presenza fissa Gianni Pellegrino, l’attore di cinema e teatro, celebre per il ruolo del fruttivendolo ne “Il Ciclone” di Pieraccioni, che, nei panni di Re Peperoncino, sarà a spasso per le vie del Centro Storico per un esperienza a 360 gradi nel mondo piccante che solo Camaiore sa offrire!

Si ringraziano la Conad City Camaiore, l’Azienda Agricola Carmazzi, l’Azienda Agricola Tenuta Mariani, l’Enoteca Baldaccini (che, per l’occasione, creerà una versione piccante del nuovo liquore della Spuma Teneri), il Salumificio Artigianale Gombitelli della famiglia Triglia e il Tavolo di lavoro Indirizzo Permanente Agricoltura e Ambiente.

“Questa 15esima edizione della Festa PIC si presenta con un format ancora una volta rinnovato e con tante novità che concorreranno all’intrattenimento del nostro Centro Storico – commenta il Vicesindaco e Assessore al Turismo Andrea Favilla -. Grande spazio alle eccellenze territorio, come il Mercato Ortofrutticolo o le aziende locali partner della manifestazione. Diversi gli chef e gli esperti, ospiti dei talk e degli show cooking, che sapranno declinare il peperoncino tra divulgazione, cultura, arte e gastronomia, in una due giorni all’insegna del piccante e del suo sapore unico”.

“Anche la Festa PIC, in questa edizione 2022, trova una nuova casa nella rinnovata Piazza XXIX Maggio, dove, nell’Area Spettacolo, si svolgeranno gli eventi più importanti – dichiara il Sindaco Marcello Pierucci -. Portiamo avanti il processo di evoluzione e miglioramento della tante realtà del territorio, attraverso le eccellenze locali e non, per promuovere Camaiore e la Versilia e tutte le nostre peculiarità”.

Il programma completo:

SABATO 15 OTTOBRE

Sala Consiliare “Pierantonio Graziani”, Palazzo Comunale Piazza San Bernardino n. 1

Ore 10:30 – Presentazione del libro “I mercati agroalimentari MAA 4.0″, a cura di Pietro Cernigliaro, Alfredo Frei, Marco Sibani per l’Associazione Nazionale Direttori Mercati all’Ingrosso (Partecipano il Vicesindaco e Assessore alle Attività Produttive, Andrea Favilla; l’Assessore alla Promozione e organizzazione dell’Agricoltura sul territorio, Sara Pescaglini; Pietro Cernigliano, Presidente Associazione Nazionale Direttori Mercati all’Ingrosso)

Area Eventi – Piazza XXIX Maggio

Ore 11:30 – Inaugurazione della manifestazione (Partecipano Marcello Pierucci, Sindaco di Camaiore; Pietro Cernigliano, Presidente Associazione Nazionale Direttori Mercati all’Ingrosso; Vincenzo Monaco, Presidente Accademia Italiana del Peperoncino)

Ore 11:45 – Cooking Show degli Chef Marco Merciadri e Filomena Vigliotta del Ristorante MaMe di Viareggio

Ore 15:30 – Talk Show “Al cuore del piccante” (Partecipano Michele Provvidenza, cardiologo; Valentina Guttadauro, nutrizionista, curatrice di trasmissioni televisive, blogger e scrittrice; Marco Carmazzi, Agronomo esperto di peperoncini; Produttori e categorie Cia e Coldiretti; Vincenzo Monaco, Presidente Accademia Italiana del Peperoncino)

Ore 16:15 – Presentazione del progetto di Agricoltura sociale della Cooperativa Millefiori (Partecipano Marcello Pierucci, Sindaco di Camaiore e Carla Careddu, Presidente Cooperativa Millefiori)

a seguire – “Stormo d’Uccelli”: Spettacolo itinerante nelle vie del Centro Storico a cura dei ragazzi e delle ragazze della Cooperativa sociale Onlus Millefiori (In collaborazione con la compagnia Kalligeneia di Matteo Raciti e Chiara Gistri)

Ore 16:30 – Cooking Show di Chef Francesco D’Agostino del Ristorante La Martinatica di Pietrasanta

Ore 17,30 – Talk Show “PiccArte: le muse alla corte di sua maestà Re Peperoncino” – Omaggio al Maestro Giacomo Puccini (Partecipano Leonardo Gori, scrittore; Giuseppe Previti, giornalista, critico e organizzatore di eventi; Simone Rossi, tenore e Samanta Giorgetti, soprano in “Omaggio al Maestro Giacomo Puccini”; Performance artistiche live; Giacomo Mozzi, fotografo professionista)

DOMENICA 16 OTTOBRE

Area Eventi – Piazza XXIX Maggio

ore 10:30 – Talk Show “Giovani PIC” – Il peperoncino è giovane (Partecipano Docenti e alunni/e della Scuola Alberghiera di Viareggio; Docenti e alunni/e della Scuola Agraria di Mutigliano; Federico Salvetti, segretario nazionale Federazione Italiana Barman; Tommaso Losavio, presidente Associazione Specialmente Barman e coordinatore di progetti di inclusione; Claudio Barsuglia, Comandante Polizia Municipale di Camaiore coordinatore della campagna di sensibilizzazione “Non abusare, la festa deve continuare”)

ore 11:30 – Cooking Show (ancora da stabilire)

Ore 12:30 – Premiazione del vincitore “Giovani PIC”

Ore 12:45 – Aperitivo PIC a cura di Specialmente Barman

Ore 15:30 – Premiazione del vincitore “Scatto Pic”

Ore 16:00 – Presentazione del libro “Mio nonno mi portava a fa’ gli erbi – Una vita di ricette e ricerca in cucina” di Cristiano Tomei (Rizzoli, 2022) – Partecipano l’autore ed Eleonora Cozzella, giornalista e curatrice della prefazione

Ore 17:00 – Premiazione del Personaggio PIC dell’anno, lo Chef Cristiano Toemi – Intervista e tradizionale premiazione “al chilo”

Ore 17:45 – Marta Passeo, sommelier presso il Ristorante L’Imbuto a Lucca, vincitrice del Premio Sommelier dell’anno 2021 per la Guida ai Ristoranti di “Identità golose”

Teatro dell’Olivo – Via Vittorio Emanuele n. 229

Ore 19:30 – “Il Magnifico Tomei” – Storie di cibo e assaggi di vita (di e con lo Chef Cristiano Tomei) – Show cooking spettacolo: il pubblico potrà vincere la possibilità di assaggiare i piatti cucinati dallo Chef (Ingresso libero fino ad esaurimento posti).

ESPOSIZIONI ARTISTICHE (tutti i giorni)

Palazzo Tori Via Vittorio Emanuele n.181

dalle ore 10:00 alle ore 19:00 – “Volo a tre”: Mostra delle opere dei ragazzi della Cooperativa sociale Onlus Millefiori, all’interno del progetto di agricoltura sociale, in collaborazione con l’artista Giada Fedeli

Spazio espositivo Fondo Cervelli Via Vittorio Emanuele n. 163 e n. 165

dalle ore 10:30 alle ore 13:00 – dalle ore 16:00 alle ore 18,30 – “Capsicum”: Opere in Digital Art dell’artista Anna Corcione / “Habanero dello Yucatan”: Mostra fotografica a cura dell’Accademia Italiana del Peperoncino

Durante tutta la manifestazione, in Piazza XXIX Maggio, lo Stand espositivo del Mercato Ortofrutticolo di Lido di Camaiore.

(Visitato 515 volte, 1 visite oggi)

Quattro artisti viareggini protagonisti in ”Vivere Arte”, sabato alle 15 al Lucca Film Festival

L’ex sindaco Del Dotto chiamato nello staff di Giani: “Seguirò con attenzione tematiche costa”