Serviranno poco più di 190 mila euro per i lavori di rifacimento della pavimentazione in piazza Duomo a Pietrasanta. Una cifra rimodulata per legge sui rincari subiti, negli ultimi mesi, dai prezzi dei materiali da costruzione più significativi ma che, grazie alla solidità del bilancio comunale, non hanno inciso in alcun modo sull’intervento programmato per la piazza simbolo della “Piccola Atene” della Versilia.

Lunedì 3 ottobre via libera, quindi, al cantiere, articolato nelle tre fasi di lavorazione come a suo tempo comunicato agli esercenti della zona, in occasione di vari incontri. Primo allestimento sul lato monte della piazza, fino a via di Mezzo, senza interdire la percorrenza perimetrale per accedere a negozi, attività e luoghi di culto; poile operazioni si sposteranno sul lato mare, fino alla Rocchetta, con l’ultimo atto (stesura della nuova pavimentazione, sempre in asfalto architettonico) che, in base al cronoprogramma tracciato dalla ditta, segnerà il fine lavori al 20-21 ottobre, mettendo già in conto qualche giorno di stop per imprevisti legati al meteo o altro.

“Per l’intera durata dell’intervento – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Matteo Marcucci – abbiamo chiesto e ottenuto dall’impresa esecutrice di impiegare personale supplementare a terra, per controllare che il passaggio di pedoni e veicoli, per questi ultimi previsto da Porta a Lucca e via dei Piastroni, avvenga in sicurezza. Ringraziamo fin d’ora gli esercenti di piazza Duomo per la collaborazione: è un lavoro molto impegnativo per tutti, lo sappiamo bene, ma dopo oltre vent’anni non poteva proprio più aspettare”.

Sempre lunedì partirà l’allestimento del cantiere al pontile, per proseguire il corposo intervento di ristrutturazione sulla parte a mare che, tuttavia, entrerà nel vivo solo nella seconda metà di ottobre; nello stesso giorno, ancora a Tonfano, i lavori di riqualificazione di piazza XXIV Maggio inizieranno a interessare anche il prolungamento di via Carlo Del Prete, nel tratto fra il lungomare e via Carducci, che sarà quindi chiusa al transito: già installata la cartellonistica che segnala la modifica della viabilità, il centro della frazione sarà raggiungibile dalle vie Sant’Antonio, Foscolo e Da Vinci.

(Visitato 65 volte, 1 visite oggi)

Pietrasanta, nuova passerella fra via del Fossetto e dell’Accademia

Le 500 storiche incantano la Versilia. Grande successo per il Raduno organizzato da Fiat 500 Club Italia