La Scuola primaria paritaria Santa Dorotea di Viareggio ha indetto un concorso per l’anno scolastico 2022-2023 rivolto a tutte le scuole materne del territorio. L’appuntamento rientra nel calendario delle attività per le celebrazioni del centoventicinquesimo anno dalla nascita della scuola, avvenuta il 15 ottobre 1897 ad opera delle Suore Maestre di Santa Dorotea, che appartengono all’Istituto fondato nel 1838 dal sacerdote e missionario Don Luca Passi.

Il concorso, dal titolo “La maestra si prende cura di me, anch’io mi prendo cura di…(me stesso, degli altri, dell’ambiente)”, mira  a trasmettere ai bambini l’importanza del prendersi cura, ovvero imparare a vivere con responsabilità e giudizio, un passaggio fondamentale nella formazione civile e culturale delle nuove generazioni.

“Stamani ho fortemente voluto essere presente alla presentazione di questa iniziativa per testimoniare la vicinanza e il sostegno che l’amministrazione comunale vuole dare a questo storico istituto frequentato da molti dei nostri bambini” – commenta l’Assessore all’Istruzione del Comune di Viareggio Sandra Mei – “Un progetto importante ideato e organizzato da una delle scuole più antiche della nostra città, che si lega strettamente con la storia e il tessuto cittadino da ben 125 anni”.

“Con questa iniziativa – nata da un’idea della maestra di religione Brunella Ligato –  la nostra scuola si rivolge ai prossimi alunni delle classi primarie, nell’intento di contribuire a stimolare la loro fantasia e creatività, offrendo uno spunto di riflessione sull’importanza della cura e dell’altruismo”, afferma la coordinatrice dell’Istituto Paola Bonini. “Abbiamo per questo pensato ad un’ attività che potesse unire l’utile, ovvero l’insegnamento di un’azione così generosa, con il dilettevole, attraverso l’ideazione e la creazione di elaborati grafici da fare in classe insieme ai compagni”. “Desidero ringraziare tutto il collegio docenti che si è messo subito a disposizione e il Comune di Viareggio nella persona dell’Assessore all’Istruzione Sandra Mei, che fin da subito ha appoggiato e sostenuto la nostra iniziativa” – conclude la coordinatrice. 

Il concorso è riservato a tutti i bambini che frequentano l’ultimo anno delle Scuole dell’Infanzia presenti sul territorio, che dovranno produrre elaborati grafici (disegni, collage o altro a libera scelta) insieme a tutta la classe di appartenenza. I lavori dovranno essere consegnati presso la segreteria della Scuola Santa Dorotea, in via XX Settembre n.39 a Viareggio entro e non oltre il 30 novembre 2022 alle ore 13,00.

Tutti gli elaborati saranno poi valutati da una commissione mista, formata sia da insegnanti che dagli alunni della classe quinta della Scuola Santa Dorotea, tenendo conto della coerenza alla traccia tematica e degli elementi di particolare originalità, sia dei contenuti che della modalità di realizzazione. La classe della scuola dell’Infanzia il cui elaborato sarà giudicato vincente, sarà avvisata per mail i primi giorni di gennaio 2023 e gli alunni saranno premiati presso la Scuola Santa Dorotea nella giornata di venerdì 20 gennaio. Il premio consisterà in materiale ludico-didattico utile alla scuola.

Tutti i disegni saranno poi esposti all’interno della scuola in una sorta di mostra,  che sarà aperta al pubblico dal 3 al 23 dicembre 2022 in orario scolastico (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 16:00).

Tutte le informazioni relative al concorso e alla scheda di iscrizione saranno pubblicate sul sito della scuola all’indirizzo www.scuolasantadoroteavg.it .

Per eventuali domande o richiesta di informazioni si prega contattare la segreteria dell’Istituto Santa Dorotea di Viareggio al numero 0584/962781 oppure via mailall’indirizzo [email protected]  . 

(Visitato 1.168 volte, 1 visite oggi)

Uscito il romanzo “Direzione la speranza”, secondo libro della serie di Laura Words, scrittrice di Viareggio

Premio “Cinque stelle d’oro della cucina” allo chef Giuseppe Mancino del Piccolo Principe