Musica, palloncini e girandole colorate e una ghiotta merenda per tutti: con una piccola festa organizzata insieme al personale della “Mutti” di Strettoia e grazie alla disponibilità della dirigente del Compresivo 2 Maria Concetta Consoli e della Pietrasanta Sviluppo, l’amministrazione comunale ha consegnato ufficialmente alla comunità scolastica locale gli spazi esterni, rimessi a nuovo e in sicurezza dopo un sostanzioso e articolato intervento di ristrutturazione.

“Portare le frazioni al centro – ha sottolineato il sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – partendo proprio dai nostri concittadini più giovani è una scommessa sul futuro di Pietrasanta. Questa è solo la prima tappa di un percorso che è stato senz’altro lungo e impegnativo ma che ci permette di offrire scuole più a misura di bambino, vivibili e sicure”.

“Un momento che aspettavamo da tanto – ha proseguito l’assessore alla pubblica istruzione, Francesca Bresciani – e un obiettivo raggiunto, grazie al meccanismo virtuoso e prezioso che si è creato fra Comune, famiglie e personale scolastico, questi ultimi pronti a dare indicazioni utili e il primo a recepirle e metterle in atto”.

“La sicurezza dei bambini e di tutti coloro che vivono la scuola è stata la nostra priorità – così l’assessore ai lavori pubblici, Matteo Marcucci, entrando nel dettaglio – abbiamo ripavimentato tutti gli spazi esterni, ora non più sconnessi e utilizzabili sia per attività ricreative, sia per la didattica; dato ordine alle aiuole, delimitandole con cordoli senza angolature vive e ben rialzati, a funzione anche di seduta; infine, lavorato sui percorsi di uscita”.

L’importo complessivo dei lavori è stato di circa 91 mila euro, più iva. Altri 165 mila (al netto dell’iva) sono stati impegnati, sempre a Strettoia, quest’anno, per una ristrutturazione completa degli spazi interni alla scuola dell’infanzia “Salgari”. L’anno scorso, ancora alla primaria “Mutti”, erano stati effettuati interventi di efficientamento termico, con isolamento a cappotto e nuovi infissi.

(Visitato 80 volte, 1 visite oggi)

Giornate d’autunno del Fai, visite guidate nella splendida Villa Argentina

A Maserati il XXI° Premio Internazionale Barsanti e Matteucci