Dopo gli slittamenti del 2020 e del 2021, la XXX edizione del Palio dei Rioni Città di Camaiore ha avuto luogo nell’estate appena passata.

Sia la serata di presentazione in Piazza XXIX Maggio che le quattro serate allo Stadio Comunale hanno avuto un gradito ritorno di pubblico, con un affluenza totale che ha superato le 8000 presenze. Un grande successo, perfetto per festeggiare la trentesima edizione della manifestazione, ormai entrata di diritto nella storia e nelle tradizioni del territorio, che fa ben sperare per il futuro.

Una riuscita su tutti i fronti che non può che essere di buon auspicio per il rinnovato Direttivo del Comitato, entrato in carica a inizio anno con un primo importante dubbio da sciogliere: organizzare o meno la manifestazione, considerando che lo stato emergenza Covid-19 terminava il 31 marzo, lasciando così pochissimo tempo per definire i rapporti con i fornitori, espletare le pratiche burocratiche e consentire ai Rioni gli inizi degli allenamenti.

“Ringraziamo e siamo grati per gli apporti fondamentali dell’Assessore al Turismo della passata amministrazione, Gabriele Baldaccini, del Presidente uscente Nicholas Paoli e dei Presidenti Onorari Carlo Rosi e Renzo Domenici, oltre all’impegno profuso allo Stadio comunale da tutta la squadra dei giudici e inservienti volontari capitanati rispettivamente da Elio Merciadri e Renato Frediani – commenta il Presidente del Comitato Palio Samuele Benassi – Le riunioni di fine anno determineranno la prossima edizione, con la decisa volontà da parte del Comitato di recuperare quei giochi ritenuti sensibili vista l’uscita dalla pandemia”. 

Nel frattempo, l’invito rivolto a tutta la comunità è quello di fare visita alla prossima mostra espositiva nell’impluvio di Palazzo Tori in via Vittorio Emanuele, che farà parte della manifestazione di Prim’Olio PrimoVino che si terrà durante questo weekend (19 e 20 novembre).

(Visitato 147 volte, 1 visite oggi)

A Viareggio la nuova stagione del Teatro Jenco, tra commedia e grandi nomi come Elio Germano, Lodo Guenzi e Fiona May

Premio letterario Massarosa: tutto pronto per la serata finale; appuntamento sabato 19 novembre al teatro Vittoria Manzoni