La Città di Viareggio con la Fondazione Festival Pucciniano e la Fondazione Simonetta Puccini ricordano il 98°  anniversario della scomparsa di Giacomo Puccini domani 29 novembre con una serie di eventi che si svolgeranno durante tutta l’intera giornata.

  • COMMEMORAZIONE ore 10.30 piazzale Belvedere Torre del Lago 

 La cerimonia  di commemorazione a Torre del Lago (ore 10.30) prevede di fronte alla Casa del Maestro  la deposizione della corona d’alloro al monumento sul Belvedere, un momento di preghiera e la visita alla tomba presso la Villa Museo di Torre del Lago. Alla cerimonia  partecipa  l’Istituto Comprensivo di Torre del Lago che renderà partecipe alcune classi alla cerimonia e successivamente ad una conferenza in programma nell’Auditorium Enrico Caruso.

  • SPETTACOLO- Auditorium Enrico Caruso ore 11.00 

Ma chi è questo Puccini? 

Sarà  lo scrittore Simone Dini Gandini a raccontare agli studenti dell’Istituto Comprensivo di Torre del Lago la carismatica figura di Giacomo Puccini e a tracciare tutte le tappe significative della sua gloriosa vita artistica; un racconto che parte dai suoi esordi di giovane studente al Conservatorio di Milano, ai primi successi, alla scelta di vivere a Torre del Lago per coltivare le sue passioni e vivere a contatto con la natura, fino  al consenso internazionale e  alla sua prematura  scomparsa. Con Simone Dini Gandini dialogherà l’attore Renato Raimo che ha già vestito i panni del Maestro nello spettacolo l’Altro Giacomo. Durante l’incontro saranno messi in scena  estratti dallo spettacolo l’Altro Giacomo intervallati da momenti musicali; Renato Raimo interpreterà il ruolo di Giacomo Puccini, Maria Chiara Battaglia il ruolo di Elvira, Marco Miglietta Tenore, Rachael Stellaci Soprano, accompagnati al pianoforte da Massimo Salotti  

  • CONCERTO del  CORO DEL FESTIVAL PUCCINI

Viareggio ore 18.00 Parrocchia  di San Paolino   

Le manifestazioni per ricordare il Maestro nell’anniversario della scomparsa prevedono poi  il domani 29 novembre (ore 18.00) nella cornice della Chiesa di San Paolino  il  CONCERTO del  CORO DEL FESTIVAL PUCCINI diretto dal M° Roberto Ardigò e che vede protagonisti i solisti Antonella Matarazzo, soprano, Stefanna Kybalova, mezzosopranp, Danilo Formaggia, tenore, Arturo Eduardo Espinosa Bravo, basso Michi TakasakiElisa Montipò, organo e pianoforte, Desy Rossi, viola solista che eseguiranno di Giacomo Puccini il Requiem per coro a tre voci miste, viola e organo, composizione scritta da Puccini in  un sol giorno in occasione del quarto anniversario della morte di Giuseppe Verdi, su commissione dell’editore Giulio Ricordi . In programma anche il  Requiem Kv 626 per soli, coro e pianoforte a 4 mani di Wolfgang Amadeus Mozart scritto a Vienna nell’autunno del 1791 ma rimasto incompiuto per la prematura morte, il 5 dicembre, del musicista trentacinquenne, fu commissionato a Mozart da un nobile viennese.

(Visitato 82 volte, 1 visite oggi)

“Carnevale di Viareggio? Un’esperienza unica”, vetrina speciale alla Borsa Internazionale del Turismo esperienziale

Passeggiata di Viareggio, Tofanelli (FDI): “Serve più attenzione”