Milena Vukotic, l’attrice volto noto del piccolo e del grande schermo, oltre che del palcoscenico – dall’iconica parte della moglie del conte Raffaello Mascetti in “Amici miei” a quella della consorte del ragionier Ugo Fantozzi; dalle collaborazioni con Luis Buñuel, Andrej Tarkovskij e Federico Fellini al personaggio di Enrica nella serie tv “Un medico in famiglia” – celebra 50 anni di carriera con un ruolo da protagonista in uno dei testi più celebri del teatro internazionale: “A spasso con Daisy”.

Lo spettacolo, una storia delicata e divertente capace di raccontare con umorismo un tema complesso come quello del razzismo negli Stati Uniti del dopoguerra, con cui l’autore Alfred Uhry si aggiudicò il Premio Pulitzer per la Drammaturgia nel 1988, sarà al del Teatro Jenco di Viareggio (via Euro Menini 51venerdì 6 gennaio alle 18.00. Con l’adattamento di Mario Scaletta e la regia di Guglielmo Ferro, una deliziosa commedia che vedrà sul palco anche Salvatore Marino e Maximilian Nisi. La stagione di prosa dello Jenco è a cura di Fondazione Accademia dei Perseveranti, in collaborazione con Comune di Viareggio (info: www.teatrojenco.com).

Arrivato anche al cinema in un’indimenticabile pellicola con Morgan Freeman e Jessica Tandy, vincitrice di quattro Oscar e di molti altri premi, “A spasso con Daisy” racconta la vicenda di un’anziana maestra in pensione, una donna dal piglio forte: ironica, diretta, scontrosa, capricciosa, avara. Daisy è vitale e indipendente nonostante l’età, ed è assolutamente maldisposta verso la decisione presa dal figlio Boolie, nel tentativo di arginare la rischiosa smania d’indipendenza della madre, di assumerle un autista. Daisy non vuole in casa qualcuno che tocchi le sue cose, che la privi del gusto di guidare, che la faccia vedere in giro accompagnata da uno chauffeur come fosse una donna ricca. Per fortuna Hoke, l’autista di colore affezionato e analfabeta, è paziente e capace di sopportare tutte le stranezze della vecchia signora e di rimanere dignitosamente in disparte. Giorno dopo giorno la diffidenza iniziale lascia il posto a un rapporto fatto di battibecchi e battute pungenti che cela in realtà un affetto profondo. In fondo “A spasso con Daisy” non è che questo: la storia di un’amicizia profonda nata nonostante i pregiudizi e le classi sociali

Informazioni e prezzi

A SPASSO CON DAISY

produzione Mente Comica

di Alfred Uhry

adattamento Mario Scaletta

con Milena Vukotic, Salvatore Marino, Maximilian Nisi

regia Guglielmo Ferro

Biglietti

Posto unico numerato 15€ + d.p.

Spettacoli extra stagione 12€ + d.p.

Abbonamento 7 spettacoli 91€

Abbonamento 7+1 extra 99€

Abbonamento 7+2 extra 103€

(Visitato 233 volte, 1 visite oggi)

Notte del “Camel Ponce” a Pietrasanta, stop vendita alcolici dalle 2 alle 6 di domenica 25 dicembre

Eventi: il 21 gennaio a Viareggio una giornata di sport e divertimento in attesa del Carnevale