Dopo un capodanno scatenato tra Macerata, Napoli e Firenze, gli artisti di Circo Nero Italia, coordinati da Duccio Cantini, tornano a far scatenare l’Italia. Ecco alcuni appuntamenti in cui è possibile emozionarsi con i loro numeri e le loro esibizioni spettacolari

Venerdì 13 e sabato 14 gennaio sono al Cobra di Pietrasanta, un sofisticato ristorante con musica in cui gli artisti di Circo Nero Italia regalano emozioni con le loro performance. Infatti gli artisti di questo collettivo non si esibiscono solo in discoteca: i loro spettacoli sono perfetti per ogni tipo di pubblico… come succede con il circo, sono perfetti per grandi e piccini.

Ma chi sono i performer del collettivo Circo Nero Italia? Sono ballerini, ballerine, mangiafuoco, attori, specialisti in effetti speciali (…). Si dividono tra feste frequentate anche da famiglie, eventi diurni, dinner show e party scatenati in discoteca. Perché quando si sa fare spettacolo, il contesto conta molto meno della capacità di regalare emozioni mescolando l’alto e il basso, le arti circensi ed il ballo, gli effetti speciali e il ritmo della musica elettronica… e in questo gli artisti di Circo Nero Italia davvero hanno pochi rivali. Anche perché il loro stile è unico, particolare, sorprendente. 

Riassumendo, i performer di Circo Nero Italia, coordinati da Duccio Cantini, sono decisamente scatenati. Danno energia in decine di locali, spazi ed eventi in tutta Italia… e non solo. Infatti sono attivi da tempo in mezzo mondo, sanno creare meraviglia con performance che lasciano a bocca aperta.

“Non metteremo mai in piedi spettacoli di semplice intrattenimento con qualche bella performance d’impatto a fare da cornice”, racconta Duccio Cantini, che coordina la party crew. “E’ e sarà sempre uno show evolutivo, ricco di emozioni e ispirato ai grandi spettacoli internazionali. Cerchiamo sempre di alzare l’asticella della bellezza e del coinvolgimento emotivo per portare il pubblico, per una notte, in altri mondi… siano essi interiori, inferiori o superiori.”

(Visitato 534 volte, 1 visite oggi)

Via alla vendita dei biglietti per la festa Canzonetta

Aumenta l’offerta di screening: dal 16 gennaio a Massa e dal 1° febbraio in Versilia torna il camper mammografico