Con il 55.94% dei votanti al ballottaggio è Alberto Stefano Giovannetti
il riconfermato sindaco di Pietrasanta.

  “Dobbiamo subito metterci al lavoro – ha commentato Giovannetti,
circondato, in municipio, da sostenitori, amici e tanti cittadini – per
completare il lavoro di questi anni. Dobbiamo lavorare sui 37 milioni
del Pnrr, ci sono tanti lavori da iniziare, portare avanti e completare.
Dal punto di vista amministrativo, dovrò assegnare le deleghe per la
giunta che avevo già annunciato nei soli nominativi e ci sarà l’elezione
del presidente del consiglio comunale. Sono felice, sollevato. Sono
contento di vedere tutta questa gente qui in municipio a festeggiare. E’
stata una campagna elettorale lunga, in alcuni momenti molto pesante e
faticosa. Ma tutta la squadra, in maniera compatta, ha portato al
risultato di oggi: abbiamo lavorato tanto, tutti hanno dato il massimo,
mi hanno dato l’energia per credere, sempre, in questo risultato. Non
c’è stato mai un momento in cui questa squadra è mancata e questo è
stato bello e importante per me. Voglio ringraziare tutti i cittadini
che hanno creduto in me e nel progetto che ho presentato per
Pietrasanta: voglio restituire questa fiducia alla città con 5 anni di
lavoro intenso”, ha concluso Giovannetti.

Nel dettaglio al ballottaggio Alberto Stefano Giovannetti ha totalizzato
5.809 voti (55,94%) mentre lo sfidante Lorenzo Borzonasca 4.575 voti
(44,06%). Sono stati quindi 10.671 i voti validi, 65 le schede bianche,
222 le schede nulle.

(Visitato 429 volte, 1 visite oggi)

Nuovi orari per gli infopoint turistici a Pietrasanta

Pietrasanta, pronta la nuova giunta: ecco le deleghe