La produzione di grande successo di Madama Butterfly del Festival Puccini 2023 torna in scena venerdì 18 agosto (ore 21.15)  . Uno spettacolo sapientemente allestito  da un grande protagonista  del teatro musicale internazionale Pier Luigi Pizzi che ne ha curato regia, scene e costumi. La casetta di Cio Cio San, acquistata con pochi denari da Pinkerton  per 999 anni,  proviene da un allestimento di Macerata Opera Festival ma che Pizzi ha voluto completamente rinnovata in linea con quella sua idea di monocromatismo che fa del bianco il colore dominante di tutto lo spettacolo. Costumi sobri e raffinati e le belle luci curate da Massimo Pizzi Gasparon completano una proposta di Madama Butterfly salutata con straordinari apprezzamenti di pubblico e critica a cui hanno contribuito le straordinarie interpretazioni dei protagonisti con ben tre debutti nel ruolo:  Carolina López Moreno, (Cio Cio San)   Bruno Taddia (Sharpless),  Alessandra Volpe (Suzuki).  Molto apprezzati  anche Luciano Ganci nei panni del tenente Pinkerton,      Italo Proferisce Yamadori  e  lo zio Bonzo del  basso coreano Seung Pil Choi, guidati dall’affidabile e precisa bacchetta di Francesco Cilluffo.  

Visto il  grande successo di pubblico e di critica di  Madama Butterfly del cartellone 2023 la Fondazione Festival Pucciniano ha scelto di realizzare una registrazione dello spettacolo che sarà fatta nella recita del 18 agosto con tecnologie all’avanguardia secondo il protocollo broadcast 4K HDR con audio (BH Audio)  con 8 camere,  successivo editing in studio per essere  riprodotto su supporti digitali e per una distribuzione televisiva internazionale.   Completano il cast Enrico Casari, Goro;  Italo Proferisce Yamadori, Seung Pil Choi lo zio Bonzo; Loriana Castellano, Kate Pinkerton, Taisiia Gureva la mamma, Romina Cicoli la cugina, Marco Montagna Yakusidè, Francesco Auriemma, il  commissario imperiale,  Alessandro Ceccarini, L’ufficiale del registro. Assistente alla regia e light designer Massimo Pizzi Gasparon, assistente ai costumi Lorena Marin. Il Coro del Festival Puccini è diretto da Roberto Ardigò.

(Visitato 112 volte, 1 visite oggi)

“Harvey”, premiata pièce americana, in scena il 18 agosto a Viareggio

Pietro Bertagna confermato alla Pietrasanta Sviluppo