Anche a Pietrasanta, presso l’ufficio elettorale del Comune, in piazza Matteotti, è aperta la raccolta firme per la modifica della legge toscana sulla rete pediatrica.

La sottoscrizione per la proposta di legge a iniziativa popolare è promossa da cinque realtà (Cuore di Bimbo, Fondazione Abar-Tu, Cibo Amico, Noi per Voi e Mauro Grifoni Forever) e sostenuta da 18 associazioni pediatriche della Toscana, raccolte sotto il coordinamento “L’Albero delle Famiglie” in rappresentanza dei genitori che hanno figli con patologie croniche.

L’obiettivo è sollecitare la Regione affinché trovi gli strumenti necessari a rafforzare la rete pediatrica ospedaliera e territoriale, garantendo le cure in sicurezza, più vicino possibile a casa, grazie a una rete coordinata dall’ospedale fiorentino Meyer in grado di limitare gli spostamenti a bambini e giovani adulti interessati dai trattamenti più complessi.

Al raggiungimento di 5000 firme, da raccogliere entro il 15 giugno, il Consiglio Regionale sarà chiamato a prendere in esame la modifica alla legge 40/2005, nei termini richiesti dai promotori della proposta. Possono aderire alla sottoscrizione tutti i cittadini residenti, iscritti nelle liste elettorali del Comune di Pietrasanta, portando un documento di identità valido: l’ufficio elettorale è aperto martedì pomeriggio, dalle 15 alle 17 e giovedì mattina, in orario 9-12,30. Ulteriori informazioni al numero 0584 795247.

(Visitato 35 volte, 1 visite oggi)

Zero plastica, volontari all’opera per ripulire le spiagge

“Gamespotting”, il gioco di Palmieri sui mali del nostro tempo