Due giorni di eventi, stand ed iniziative a Massarosa per la Mostra Agrozootecnica che quest’anno raddoppia rispetto alle ultime edizioni e torna alla formula weekend.


Appuntamento sabato 13 e domenica 14 Aprile, con tante conferme, ritorni importanti, sorprese e novità. In scena lo spettacolo della Primavera con un’area espositiva ancora più ricca in Piazza Provenzali, Via Pellegrini, che ospiterà per la prima volta i banchi della Fiera del Carmine, e via Cavalieri di Vittorio Veneto. Preziosa la collaborazione con il Consorzio di Promozione Turistica per l’organizzazione della parte espositiva. L’edizione 2024 segna anche il grande ritorno dei conigli, attesissimi da grandi e piccini saranno in esposizione con oltre 200 metri di mostra e tutte le razze italiane presenti comprese quelle in via di estinzione, grazie all’Associazione A.R.C.A., Allevatori Razze Cunicole Amatoriali. Ma gli animali saranno assoluti protagonisti con asini, pony, pecore, vitelli, mucche e per la prima volta dalle Marche una selezione di pollo e galletti. L’area sarà arricchita da momenti di dimostrazione dalla mungitura alla forgiatura di attrezzi agricoli.

Confermata ed ampliata l’area spettacoli con il palco in Piazza Provenzali dove per due giorni si alterneranno talk, sfilate di moda, esibizioni, cucina con la direzione artistica ed organizzativa di Al.So eventi di Sonia Paoli e l’obiettivo di portare in scena lo spettacolo della primavera e di Massarosa con le sue eccellenze, a partire dalla Via del Erbe e dei Fiori, ormai brand riconosciuto del territorio. Grande attesa per il contest “La torta del Carmine” che eleggerà la più buona torta tipica della festa domenica pomeriggio. Per la due giorni anche una radio dedicata “Radio Primavera” creata ad hoc per la colonna sonora della festa.


Domenica 14 novità di questa edizione la via Cenami con “La primavera dei bambini” un’esplosione di colori, sapori e profumi con 20 postazioni dedicate a laboratori, esperienze sensoriali, giochi di legno, personaggi dei cartoni, scuole di danza, il tutto dedicato ai più piccoli. A completare l’area una pedana per le esibizioni in piazza del monumento e gli show cooking di un maestro cioccolatiere piemontese con le sue dolci sculture. In via Cenami anche il mercatino del riuso per trasmettere ai bambini anche un messaggio antispreco e per il riciclo.


Sempre domenica nel Parco Caduti di Nassiriya “Lions in Piazza” prevenzione sanitaria gratuita, una vera e propria cittadella della salute dove poter effettuare visita cardiologica e screening pressione arteriosa, misurazione della glicemia e prevenzione diabete con test screening diabete mellito τιρο 2, audiometria, screening glaucoma, spirometria, dietista. Promossa da Lions Club Massarosa. Per prenotazioni visite contattare il 347 3786882 entro il 12 aprile.

Coinvolti ristoranti, pizzerie, bar e gelaterie del territorio con menu speciali per il weekend della manifestazione.


Attrazione speciale di questa edizione i voli panoramici in elicottero, sia sabato che domenica, con partenza dallo stadio un’occasione per ammirare le bellezze del nostro territorio da una prospettiva unica. L’elicottero sorvolerà la zona della Piaggetta, Lago di Massaciuccoli, le Terme di Massaciuccoli, ed il Monte Quiesa.


“Siamo davvero soddisfatti per essere riusciti a mettere in piedi un’edizione potenziata che torna su due giorni e presenta tantissime eventi ed aree dedicate – commenta l’assessore al turismo Fabio Zinzio – rilanciamo la parte di via Cenami che negli ultimi anni soffriva a livello di presenze con un’area interamente dedicata ai bambini e alle famiglie piena di attività e animazione. E poi gli spettacoli, l’area espositiva in continua crescita e gli animali che tornano veri protagonisti”.


“Una grande festa di Primavera per la nostra comunità– commenta la Sindaca Simona Barsotti – tante novità per questa edizione che speriamo sia la prima di un nuovo ciclo, una buona Primavera per Massarosa, i suoi eventi ed il suo turismo”.

L’inaugurazione fissata per sabato mattina con un corteo storico con ritrovo alle 10 in via del Bertacchino. Domenica 14 navetta gratuita dal parcheggio della Conad (uscita dell’autostrada Massarosa) a nord e dal parcheggio del Penny (Bozzano) a sud.

(Visitato 152 volte, 1 visite oggi)

Verso una nuova viabilità per via via Balza Fiorita

Tari, sgravio del 25% per le attività commerciali delle frazioni collinari