“Pietrasanta si conferma città di sport e per lo sport: i risultati che alcune società del territorio hanno raggiunto nell’ultimo fine settimana, in particolare nel calcio e nella pallavolo, sono per noi motivo di grande soddisfazione ma anche un forte incentivo a continuare a lavorare per la diffusione sempre più capillare della cultura sportiva, in ogni sua declinazione”: il plauso dell’assessore allo sport Andrea Cosci e dell’amministrazione comunale è tutto per le ragazze del Versilia Pietrasanta Volley, che all’esordio nel torneo Nazionale di B2 hanno vinto il loro girone e per le Blues Pietrasanta, che nel campionato di calcio femminile di Eccellenza Toscana hanno guadagnato l’accesso in serie C superando allo spareggio il Centro Storico Lebowski. E il prossimo weekend sarà ancora in salsa biancazzurra: in Promozione, il Pietrasanta Calcio si giocherà ai playoff la categoria superiore sfidando, già domenica al “XIX Settembre”, la Pontremolese; la squadra Juniores, invece, è al comando del girone unico provinciale con tre lunghezze di vantaggio sulla più immediata inseguitrice, a due partite dal termine del campionato.

“Complimenti alle società, ai presidenti e a tutti gli atleti e le atlete – prosegue Cosci – in questi anni abbiamo investito tanto sull’impiantistica per dare spazi sicuri e confortevoli a ogni attività sportiva – prosegue Cosci – inoltre, da pochi giorni, in collaborazione con la Consulta di settore abbiamo avviato il nuovo censimento dei tesserati, per avere una mappa aggiornata e attendibile dei praticanti di ogni disciplina: il sondaggio più recente, infatti, risaliva al periodo pre covid”. Le realtà del territorio cittadino avranno tempo fino a metà giugno per rispondere alla richiesta inviata, telematicamente, dall’ufficio comunale sport.

(Visitato 44 volte, 1 visite oggi)

Incidente a Cava Fornace, Giovannetti: “Finalmente anche la Regione ha dovuto aprire gli occhi”

In sala delle Grasce un incontro d’arte con gli abitanti del mare