Oltre duecento persone alla cena di Forza Italia in Versilia, un appuntamento organizzato dal coordinamento provinciale del partito in vista delle elezioni Europee.

“Grande entusiasmo e partecipazione – scrive Fi in una nota – ad un’iniziativa che conferma la crescita del partito. Nel corso della serata c’è stato un collegamento in diretta con il segretario nazionale Antonino Tajani, che ha sottolineato l’importanza del voto per portare più Italia in Europa, mentre durante l’appuntamento con simpatizzanti e iscritti sono stati passati in rassegna i punti cardine del programma azzurro: costruire difesa e sicurezza comuni, controllare l’immigrazione, incentivare la libertà d’impresa e il lavoro, rafforzare il sistema sanitario, difendere casa e proprietà, investire in infrastrutture, promuovere un ambientalismo responsabile, sostenere agricoltura e pesca, proteggere la famiglia, i giovani e l’energia categorie fragili oltre che riformare i trattati europei.

Tra i presenti l’onorevole Deborah Bergamini, vicesegretario nazionale di Forza Italia, il segretario provinciale Carlo Bigongiari e i candidati alle Europee Jacopo Ferri e Valentina Corsetti. E delegazioni da Camaiore, Pietrasanta, Massarosa, Seravezza e una particolarmente numerosa da Viareggio. Tra gli ospiti il sindaco Alberto Giovannetti ed ex sindaci come Luca Lunardini e Giampaolo Bertola, oltre che il presidente della Versiliana Alfredo Benedetti. “Il voto dato a Forza Italia alle Europee è un voto utile per il Paese – è stato sottolineato da Tajani e dai dirigenti azzurri -.

Forza Italia è l’unica forza politica in grado di condizionare le scelte di Bruxelles attraverso il Partito Popolare Europeo, per questo il voto più utile è quello dato al nostro simbolo». Da qui l’importanza ribadita di andare a votare l’8 e il 9 giugno per un’Europa migliore, dando fiducia ad una forza rassicurante, ovvero Forza Italia”.

(Visitato 63 volte, 1 visite oggi)

Elezioni, Stefania Craxi in Versilia

Europee 8/9 giugno: appello al voto di Forza Italia Lucca