“La Provincia di Lucca deve tutelare la sicurezza degli studenti e del corpo docente dell’istituto alberghiero ‘Marconi’ di Viareggio: ci faremo carico di sollecitarne l’intervento, che dovrà essere rapido, puntuale e risolutivo”: così il capogruppo e coordinatore provinciale di Forza Italia, Maurizio Marchetti, dopo il sopralluogo che si è svolto sabato mattina al plesso scolastico viareggino e al quale hanno partecipato, oltre allo stesso Marchetti, i consiglieri provinciali Riccardo Giannoni e Mimma Briganti e quelli comunali Massimiliano Baldini, Alessandro Santini e Maria Domenica Pacchini”.

Lo scrive Maurizio Marchetti, Capogruppo Forza Italia.

“Dagli infissi in legno divenuti inservibili, con porte e finestre che non si aprono o chiudono più, a cornicioni e parti di intonaco pericolanti o già cadute, alcune anche nelle pertinenze frequentate da studenti e docenti, fino alle infiltrazioni importanti dal tetto che reclamano interventi urgenti. Come anche le cucine, dislocate nel seminterrato della scuola, dove la muratura sta marcando in modo sempre più evidente i segni del tempo e che, quindi, avrebbero necessità di essere spostate al piano superiore.

 

“Insieme al dirigente scolastico, che ringraziamo per la disponibilità – aggiunge Marchetti – abbiamo riscontrato concretamente tutte le incredibili carenze di una struttura che ogni giorno accoglie oltre 600 studenti, più gli insegnanti. Una scuola che, per una città come Viareggio che vive di turismo, dovrebbe rappresentare una delle porte di accesso principali al mondo del lavoro e invece si trova ridotta in condizioni tali da mettere in pericolo non solo il regolare svolgimento della didattica, ma anche la stessa sicurezza di chi la frequenta. Una situazione di cui la Provincia di Lucca deve farsi carico”.

 

 

 

(Visitato 279 volte, 1 visite oggi)

Lascia un commento