PIETRASANTA. Stefano Pierotti ancora protagonista con la Gazzetta dello Sport. Nascono dalla sua creatività, infatti, le opere con cui saranno premiati i calciatori che più si sono distinti  nell’ultimo anno con iniziative sociali e di beneficenza. La cerimonia di proclamazione si terrà lunedì 6 febbraio a Milano, a Palazzo Mezzanotte, in piazza Affari, seguita in diretta dalle telecamere di Sky Sport  24. “I piedi buoni del calcio – Lo sportivo esemplare” è un’iniziativa che nasce dalla Gazzetta dello Sport e dalla First Class Pr con il patrocinio della Lega Calcio Serie A e del Ministero degli Interni. Le venti nomination con relative motivazioni sono state indicate dalla Gazzetta e dalla Lega Calcio. Si potrà esprimere una preferenza sino al 3 febbraio. Come in tutti i concorsi ci sarà un vincitore  assoluto e saranno assegnate due menzioni speciali ai calciatori che raccoglieranno il maggior numero di voti da parte dei tifosi. Tutti i candidati, da Totti  a Zambrotta, da Marchisio a Zanetti, da Oddo a Frey, sfileranno sul palco e saranno premiati per il loro impegno a favore di persone più bisognose. L’incasso sarà devoluto alla Fondazione Cannavò e alla Cooperativa Agorà 97-I Bindum. “Ho realizzato per l’occasione una serie di opere di piccole e medie dimensioni – spiega l’artista pietrasantese – complessivamente 3 sculture in bronzo e 17 in resina patinata. Ho sviluppato il tema del premio: far emergere il bello che il calcio sa esprimere anche oltre il terreno di gioco, interpretandolo con il mio linguaggio e la mia più recente ricerca, caratterizzata da un incontro di superfici che si avvitano nello spazio”. Insomma l’arte di Pietrasanta ancora alla ribalta.

(Visitato 31 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio gazzetta dello sport serie a sky sport stefano pierotti

ultimo aggiornamento: 01-02-2012


IL GIOVINAZZO BATTE IL LODI E FA UN FAVORE ALLE VERSILIESI

UN RIONE TORRE DEL LAGO IN “VERSIONE RIDOTTA”