VIAREGGIO. Emigra a Filettole domani pomeriggio il Viareggio per disputare un’amichevole con la formazione Allievi, reduce con alcuni elementi della Berretti dall’esperienza alla “Coppa Carnevale”. E proprio per la concomitanza con il torneo che i bianconeri sono costretti a questa mini trasferta, in quanto attualmente la prima squadra utilizza gli spogliatoi al palazzetto dello sport e non ci sarebbe stato lo spazio, vista la chiusura degli spogliatoi del campo scuola da parte dell’Usl ormai da anni, per ospitare anche gli allievi. In più se si aggiunge lo stato pessimo del terreno del campo scuola, allenarsi in questa struttura è sempre più un’impresa per il Viareggio. Che in città non esista un impianto sintetico è una fatto che deve far riflettere, anche quello della Croce Verde che era stato annunciato da tempo per il momento non è stato ancora realizzato. La sosta di questa settimana del campionato, speriamo possa servire alla squadra per metabolizzare il modo in cui ha perso con il Foggia, gettando al vento un’occasione d’oro per guadagnare punti salvezza. Dal presidente Dinelli, al direttore sportivo Dolci all’allenatore Bertolucci, tutti si sono fatti sentire con la squadra invitandola ad affrontare le partite con più determinazione vista la posizione della classifica. Domani i a Filettole mister Bertolucci proverà il modulo 4-3-1-2 con il trequartista e tre centrocampisti. A proposito di questo, purtroppo stagione finita per Kras che si è nuovamente operato al ginocchio infortunato, sta invece migliorando Matteo Calamai, che potrebbe essere fra i convocati per la trasferta di Monza di sabato 25. Intanto il difensore Fabio Lamorte è stato convocato con la Rappresentativa Under 21 di Lega Pro per una gara di qualificazione all’International Challenge Trophy, in programma in Inghilterra la prossima settimana.

(Visitato 18 volte, 1 visite oggi)

I TRE DISCEPOLI DI BURLAMACCO A MOSCA PER LA EUROCUP DI BEACH SOCCER

UNA GIORNATA DI SPORT IN MASCHERA ALLA PALESTRA HEALTH&FITNESS