VIAREGGIO. I carabinieri di Livorno hanno arrestato il terzo presunto rapinatore della banda dei “Compro Oro” che la scorsa estate a Livorno ha eseguito diversi colpi, anche a Vireaggio.

M. O. , 41 anni di La Spezia, è stato arrestato dai carabinieri che sono arrivati a lui tramite le amicizie con i primi due arrestati, due viareggini, in flagranza di reato il 28 luglio scorso quando stavano per mettere a segno un colpo in un negozio Compro Oro a Viareggio.

All’ultimo arrestato viene inoltre attribuita la rapina in un negozio in via Amedeo nel centro di Livorno, dove avrebbe sequestrato la titolare immobilizzandola con del nastro adesivo ai polsi e tenuta sotto la minaccia di una pistola.

E’ stata inoltre indagata a piede libero una quarta complice, una donna di 48 anni di Viareggio, che durante le rapine avrebbe fatto da autista, attendendo i complici a bordo di una auto con il motore acceso.

(Visitato 19 volte, 1 visite oggi)
TAG:
112 arresti carabinieri complice compro oro livorno rapina

ultimo aggiornamento: 24-02-2012


UN ANNO DALLA SCOMPARSA DI IACOPO MICHELUCCI

AL VIA IL PIANO DELLE ASFALTATURE DI CAMAIORE