VIAREGGIO. È partito ieri mattina a piedi da Viareggio, diretto a Roma nella piazza di Montecitorio. dove il suo arrivo dovrebbe essere previsto il 25 aprile. Luca Martello, 32 anni, pittore viareggino e scultore, ha inteso dare vita a questa iniziativa per protestare contro le banche ed Equitalia.

È vestito di bianco, e porta una croce  e un sacco a pelo per dormire.

Ogni sera nella città dove arriva tiene una conferenza stampa, oggi lo farà a Livorno. “Per Pasqua sarò a Piombino – dice – rappresento un gruppo che su Facebook si chiama “Lo sai”, dove ho le pagine “Uomo a che prezzo?” e “Dignità sociale arte”. Ci sono stati per adesso 100mila contatti, ma sono certo che aumenteranno. A Viareggio dove vivo ho esposti i mie quadri al ristorante “Quinto Elemento”. In un momento di difficoltà per arrivare alla fine del mese è arrivato il momento di fare sentire quello che pensiamo a coloro che sono preposti a Governare, ecco il motivo di questa iniziativa che ho iniziato ieri e che mi auguro possa servire per polarizzare l’attenzione su questi problemi davvero importante”.

(Visitato 22 volte, 1 visite oggi)

ORE 12.11. LUNARDINI RITIRA LA DIMISSIONI

ARRESTO MASIELLO, VIAREGGIO INCREDULA