RISCHIO CHIUSURA PER L'INFO-POINT DI CAMAIORE - Politica Versiliatoday.it

RISCHIO CHIUSURA PER L’INFO-POINT DI CAMAIORE

 LIDO. Il punto informazioni turistiche di Camaiore rischia di chiudere, almeno in certi momenti della giornata. Lo dice il presidente del Consorzio di Promozione Turistica, Carlo Alberto Carrai.

“In questi anni – scrive – il Comune di Camaiore aveva sempre stanziato una cifra che permetteva di coprire per il periodo estivo una quota dell’orario delle dipendenti stagionali che il Consorzio di promozione turistica di Camaiore assumeva per garantire il servizio informazioni ai turisti. Negli ultimi anni il contributo comprendeva anche una quota per l’evento Nottelidoblu”.

“Il servizio informazioni però – aggiunge Carrai – è un servizio da ritenere pubblico, anche perché non possiamo promuovere sponsor tralasciando tradizioni, peculiarità e cultura del territorio. Si rischia infatti di fare, invece che la promozione del territorio, la promozione di un marchio. Non posso fare nessun appunto al sindaco Bertola che ha sostenuto con forza il Consorzio e le sue attività. Devo però evidenziare al consiglio comunale e alle forze politiche che hanno osteggiato l’approvazione di bilancio che le attività imprenditoriali vivono anche durante la campagna elettorale ed in un momento d’incertezza come questo bloccare un atto, così indispensabile per le attività dell’amministrazione comunale , come l’approvazione di bilancio, lo vedo un gesto che mette in seria crisi un territorio. Come  Consorzio cercheremo di assicurare il servizio informazioni, ma sicuramente, a queste condizioni, non potremo garantire l’apertura con due persone sempre presenti sette giorni su sette, in orario continuato, come abbiamo fatto negli ultimi anni”.

(Visitato 24 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 07-04-2012 11:31