VIAREGGIO. Un derby molto sentito, come da tradizione, con due squadre legate da un gemellaggio che ormai dura da diversi anni. Domenica allo stadio “dei Pini” Viareggio e Pisa si sfideranno per la quarantaquattresima volta in campionato, con i nerazzurri che vantano 19 vittorie a fronte di 9 sconfitte, mentre i pareggi sono stati 15.

Ma il dato più preoccupante riguarda l’ultima vittoria delle zebre in un derby, che manca da 18 anni (lo 0-4 all’Arena nel campionato di Eccellenza della stagione 93/94). Per un successo casalingo del Viareggio, invece, bisogna tornare indietro di oltre mezzo secolo – precisamente a 56 anni fa – quando i bianconeri si imposero 4-2 in un campionato di Serie D.

Nelle ultime due gare giocate ai “Pini”, risalenti alla scorsa stagione, Viareggio e Pisa pareggiarono 1-1 in campionato, con Fiale che rispose a Fanucchi (a segno su rigore), mentre in Coppa Italia i nerazzurri vinsero 1-0 con gol di Perez.

Tra gli ex della gara, l’attuale tecnico del Viareggio, Stefano Cuoghi, va detto che con il suo avvento sulla panchina bianconera è riuscito a trasmettere quella carica giusta alla squadra esattamente come quella che aveva quando giocava.

A tal proposito, nella sua gloriosa carriera ha vestito per quattro stagioni anche la casacca del Pisa in due stagioni di serie B due di e serie A, oltre ad avere allenato il Pisa ed esonerato proprio alla vigilia della gara con il Viareggio, sostituito da Leonardo Semplici.

Il tecnico modenese, che si è stabilito a Tirrenia, nella città della Torre Pendente è ricordato con affetto, oltre che dagli sportivi, anche dagli addetti ai lavori e dai colleghi della stampa, che domenica saranno presenti a Viareggio in occasione del derby per una rimpatriata tra vecchi amici.

(ha collaborato Roy Lepore)

(Visitato 19 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio cuoghi fanucchi fiale lega pro perez pisa precedenti sport viareggio

ultimo aggiornamento: 09-04-2012


AMARCORD VIAREGGIO, CONTRO IL PISA DI NATALE SEGNÒ L’ULTIMO GOL IN BIANCONERO

HOCKEY, AL VIA I PLAY-OFF DI A2: L’ASD VIAREGGIO FA VISITA AL ROLLER BASSANO