PAGANO IN UNA BOUTIQUE DI FORTE DEI MARMI CON CARTE DI CREDITO CLONATE, ARRESTATE DUE PERSONE - Cronaca Versiliatoday.it

PAGANO IN UNA BOUTIQUE DI FORTE DEI MARMI CON CARTE DI CREDITO CLONATE, ARRESTATE DUE PERSONE

 FORTE DEI MARMI. Due cittadini cinesi di 30 e 25 anni, Chun Wah Lam e Hang Chung Lai, sono stati arrestati dalla polizia a Forte dei Marmi per possesso e utilizzo di carte di credito clonate.

I due, un cuoco e un barman in gita in Versilia con altri connazionali, sono andati nel pomeriggio di ieri intorno alle 17 alla boutique Miu Miu per fare acquisti.

Quando hanno dovuto pagare la commessa ha constatato che c’erano problemi con le carte di credito, ed ha chiesto informazioni alla direzione titolare della carta di credito. Quando ha avuto la conferma che c’erano problemi ha allertato anche il commissariato di polizia.

Una volta arrivata la volante della polizia dopo ulteriori accertamenti i due clienti sono stati trovati in possesso di altre quattro carte di credito clonate ed a quel punto è scattato nei loro confronti l’arresto.

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 18-04-2012 10:05