VIAREGGIO. Dopo le segnalazioni della stampa da parte di cittadini privati e dei comitati, si è svolto stamani (22 aprile) il sit-in informativo sulla vera natura delle panchine-cabine in Passeggiata. Ad organizzarlo l’associazione dei cittadini “Revolution 13”, il comitato Regina Margherita e quello del Marco polo.

Sono state raccolte firme ed informate le persone della vera natura di quelle che, solo apparentemente sembrano panchine. “In attesa del parere di Asl e della conferenza di Enel (che si terrà martedì)- scrivono i consiglieri Pd Chiara Romanini e Leonardo Betti – siamo convinti che già il parere di Arpat e Sovrintendenza sia in grado di spingere il Comune a rivedere il progetto di istallazione delle prossime 6 cabine. Ad oggi il nostro intento e quello dei comitati ed associazioni è quello di informare gli utenti della vera natura di quegli arredi. Chiediamo anche al Comune di fare altrettanto, ed informare che cosa sono quelle panchine lasciando l’utente libero di sedersi o meno”.

(Visitato 11 volte, 1 visite oggi)

TEATRO PIENO PER NICHI VENDOLA. DEL DOTTO: “È ORA DI UNA NUOVA STAGIONE”

UNA FOLLA COMMOSSA AI FUNERALI DEL TENENTE SIMONINI