VIAREGGIO. “Relativamente alla manifestazione di protesta dei dipendenti Sea tenutasi ieri, lunedì 23 aprile, la RSU della Viareggio Patrimonio srl esprime piena solidarietà condividendo le preoccupazioni ed i timori, che ci accomunano, espressi dalle RSA aziendali e RSU del Comune di Viareggio.” Lo scrive in una nota la RSU della Viareggio Patrimonio.

“La RSU della Viareggio Patrimonio srl intende inoltre precisare che la natura giuridica della società è quella dell’ in house providing verso la quale normativamente il Comune esercita un controllo analogo a quello esercitato sui propri servizi.

“Vale a dire: non solo il Comune detiene il 100% della proprietà, ma esercita su di essa un potere di indirizzo e di controllo diretto e concreto.

“Ne consegue che Viareggio Patrimonio srl non va considerata quale entità indipendente – conclude la nota – ma come società strumentale diretta espressione del volere dell’amministrazione comunale.”

(Visitato 16 volte, 1 visite oggi)
TAG:
protesta RSU sea viareggio viareggio patrimonio

ultimo aggiornamento: 24-04-2012


“COUNTRY & GARDEN SHOW” E “MARINA IN FIORE”, UN WEEKEND TUTTO DA VIVERE

LAVORATORI SEA IN PREFETTURA, LA CRISI SEMBRA RIENTRATA