I TAPPETI DI SEGATURA IN TRASFERTA A MANHATTAN - Comune Camaiore, COMUNI, Eventi, La voce degli Enti, Life Style Versiliatoday.it

I TAPPETI DI SEGATURA IN TRASFERTA A MANHATTAN

(foto M.Pomella)
(foto M.Pomella)

CAMAIORE. I tappeti di segatura in trasferta a New York. Va avanti il progetto “Giovanni Pasanella e le sue terre”, avviato dal presidente del Consorzio di promozione turistica Carlo Alberto Carrai, che dovrebbe realizzarsi nel 2013.

Il progetto ruota attorno alla figura dell’architetto americano Giovanni Pasanella, anni fa residente sulle colline di Camaiore. “Tutto nasce – spiega Carrai –  dalla volontà di mostrare agli americani perché Pasanella si innamorò della nostra città”.

La grande mostra dovrebbe trovare spazio al Sea-Port di Manhattan, a New York. E raccogliere tutte le eccellenze del territorio camaiorese. A partire dai tappeti di segatura. Ma anche la cucina e la gastronomia. A Manhattan saranno fatte assaggiare la zuppa frantoiana e l’olio nuovo, i tordelli e la torta di pepe.

Il progetto cerca ora sponsor, suggerimenti ed idee, ed altri enti o partner interessati alla promozione negli States. Per avere altre informazioni: [email protected]

(Visitato 25 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 28-04-2012 15:22