VIAREGGIO. Nell’ambito della Festa dei Donatori di Sangue dell’ultimo 15 gennaio il Gruppo Fratres della Misericordia di Viareggio ha votato durante l’assemblea il passaggio alla Fidas (Associazione volontari Viareggio). Si tratta di una realtà a livello nazionale il cui consiglio nel direttivo nella seduta del 3 marzo ha ammesso il gruppo dei donatori viareggini all’interno della nuova associazione.

Si tratta della 74esima associazione iscritta alla Federazione, e la prima presente in Toscana.

Presidente di questa nuova realtà è Dimitri Pezzini.

“Prima di tutto intendo evidenziare che è cambiata solo la denominazione, ma nella sostanza la sede rimane all’interno della Misericordia e ne fanno parte i 500 donatori che erano nella Fratres, che ha assunto questa denominazione dal 1994, dopo che il Gruppo Fratelli Misericordia che donava sangue è in vita dal 1953, adesso i donatori di sangue della Misericordia di Viareggio sono sotto la Fidas. Per dimostrare che in pratica non è cambiato nulla c’è che alla guida diella nuova realtà ci sono io, che  sono confratello e che  ho fatto parte anche del Magistrato della Misericordia. In pratica il riconoscimento ufficiale a questa associazione – spiega ancora Pezzini – avverrà nel gennaio del 2013, ma alla fine di giugno ci sarà il primo atto ufficiale a livello ragionale con l’inserimento ufficiale nel registro delle associazioni di volontariato”.

In città comunque da una branca del gruppo Fratres di San Donato a Lucca è sorto il gruppo Fratres 29 giugno Terminetto Viareggio che però non ha sede all’intermo della Misericordia.

“Nella nostra associazione prevale lo status cattolico – dice Pezzini –  la porta è aperta per chi abbia intenzione di donare sangue, anche a cittadini  musulmani, ebrei o di altre etnie. L’importante è aiutare il prossimo con questo gesto di donare sangue. Chi avesse intenzione di far parte della nostra associazione  può venire alla Misericordia e per informazioni può telefonare anche telefonare allo 0584 1786653”.

(Visitato 154 volte, 1 visite oggi)

SOLIDARIETÀ, OLTRE 650 CHILI DI GENERI ALIMENTARI RACCOLTI DAL GERMOGLIO

BALLOTTAGGIO CAMAIORE: 31,39% L’AFFLUENZA ALLE 19.