LIDO DI CAMAIORE. Si è finta una cliente ad un chiosco di un parco giochi sul viale Colombo a Lido di Camaiore e quando una signora si è distratta un attimo le ha prelevato dalla borsa il portafoglio e un telefonino cellulare.

Ma la donna è stata notata, così sono stati avvertiti immediatamente i carabinieri che giunti sul posto e non hanno avuto nessuna esitazione a identificare la donna che era già conosciuta: si tratta di una 45enenne di Camaiore, che è stata arrestata per furto e gli oggetti recuperati e  restituiti alla legittima proprietaria.

A Torre del Lago invece un romeno di 34 anni è stata arrestato a dai militari del 112 per un furto su una macchina, e il tentativo di rubare una bicicletta dentro un parcheggio.

(Visitato 13 volte, 1 visite oggi)

IL PRIMO GIORNO DA SINDACO PER ALESSANDRO DEL DOTTO. “TRA 10 GIORNI LA NUOVA GIUNTA”

RUBA UNA BOTTIGLIA DAL SUPERMERCATO IMBOTTITO DI DROGHE