VIAREGGIO. È la sua prima tifosa, il suo punto di riferimento nella vita, che domenica, quando dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo nel secondo tempo ha battuto il portiere della Spagna Casillas, ha esultato insieme ai milioni di tifosi azzurri per un gol che Totò Di Natale attendeva da tempo in maglia azzurra proprio contro gli iberici per il vantaggio, anche inaspettato dell’Italia di Cesare Prandelli.

Ilenia è la moglie del bomber napoletano, che ha conosciuto diciannovenne nel periodo in cui giocava nella Primavera dell’Empoli, ha seguito la partita nella sua casa al Secco insieme ai bambini, Filippo 9 anni e Diletta 6 anni, in compagnia degli amici Andrea Gazzoli, la moglie Romina e la figlia Ginevra. Totò, dopo la parentesi nel Viareggio è rimasto legato a questa terra.

“Totò per il momento non ha voluto che lo seguissi – dice Ilenia – è scaramantico quindi è ovvio che non lo contraddica, attendo però una sua chiamata per partire insieme ai bambini, le valige sono già pronte. Per adesso mi ha detto che devo rimanere qui. Ha segnato un bel gol sfiorandone un altro al volo. È stata una grande emozione, ci sentiamo tutti i giorni per telefono ed ha voluto parlare con Filippo dopo la partita. Diletta è ancora piccola, lei ha giocato con Ginevra, la bambina di Andrea (ndr Gazzoli)”.

La famiglia Di Natale, come ormai da tradizione, si è trasferita in Versilia per trascorrere le vacanze.

“Rimarremo qui fino a settembre, abbiamo i nostri amici Andrea e Romina con i quali ormai siamo molto affiatati e ci troviamo a meraviglia. Speriamo che il tempo migliori per andare un po’ al mare. Giovedì affronteremo la Croazia che ha esordito con una vittoria importante contro l’Irlanda. Sarebbe bello dare un seguito all’ottimo avvio e magari che Totò possa andare in gol ancora regalando a tutti noi quelle emozioni che attendiamo”.

(Visitato 71 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio europei gazzoli ilenia di natale italia lido di camaiore secco

ultimo aggiornamento: 12-06-2012


DOLCI SALUTA VIAREGGIO DOPO APPENA UNA STAGIONE: SARÀ IL NUOVO RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA DEL COMO

TORNEO DEI QUARTIERI, L’EX AVIAZIONE STACCA IL PASS PER LE SEMIFINALI