(foto Andrea Zani)
(foto Andrea Zani)

VIAREGGIO. Dimissioni protocollate, alle 12 circa, in Municipio a Viareggio. Luca Lunardini, per la seconda volta nel giro di pochi mesi, rassegna le dimissioni come sindaco.

“Una scelta – è il suo laconico commento a Versilia Today – conseguente all’esito del consiglio comunale di ieri sera. Dico solo, per ora, che sono un uomo di parola. Ho detto dal primo marzo, da quando l’Udc è passato ad altri lidi, che non avevo più la maggioranza. E che mi sarei dimesso al primo documento respinto. E così è stato”.

Domani (27 luglio) probabilmente il sindaco dimissionario Luca Lunardini fornirà ulteriori spiegazioni a quello che, visto l’esito del voto sul regolamento urbanistico di ieri sera, sembrava ormai cosa inevitabile.

Sono 20 i giorni utili per poter, eventualmente e sulla base di nuovi accordi di maggioranza, ritirare le dimissioni.

(Visitato 17 volte, 1 visite oggi)
TAG:
dimissioni luca lunardini sindaco viareggio

ultimo aggiornamento: 26-07-2012


SPACCIO, GUIDA SENZA PATENTE, EVASIONI DAI DOMICILIARI: 5 TRA ARRESTI E DENUNCE NELLA NOTTE

L’INCUBO DEI CICLISTI: VIA DELLA GRONDA