VIAREGGIO. Qualche difficoltà in più del previsto, ma la semifinale è stata raggiunta. I Cavalieri del Mare stendono 5-2 il Bari nei quarti dell’ultima tappa del Super Eight di beach soccer, quella di Vasto.

I Cavalieri partono forte, trovano il gol con Fiorentino, ma subiscono l’immediato pari pugliese, firmato da Giardino. I botta e risposta vanno di moda in questo match e nel finale della prima frazione di gioco i versiliesi non fanno in tempo ad esultare per la rete di Rafael che il Bari va ancora a segno con D’Ursi.

Fiorentino dimostra di essere un attaccante di razza ed al 6′ della ripresa porta in vantaggio per la terza volta i suoi, sfruttando una corta respinta del portiere avversario.

La gara si fa in discesa per i Cavalieri, che evitano ogni ulteriore patema segnando con Juninho (su punizione) e con Sabatini per il 5-2 finale.

Domani (28 luglio) i versiliesi affronteranno il Venezia per la quarta volta in altrettante tappe. I precedenti sono decisamente ben auguranti: tre successi su tre. Un’ottima credenziale per provare a conquistare la finalissima di domenica.

CAVALIERI DEL MARE-BARI 5-2

CAVALIERI DEL MARE: Costa, Sabatini, Amorese, Juninho, Capo, Voltoni, Fiorentino, Fruzzetti, Pedro. All. Cudin.

BARI: Leleuso, Milella, Colella, Andrisani, Catalano, Morisco, D’Ursi, Di Bari, Sansonetti, Giardino. All. Sgobba.

Reti: Fiorentino 4′ pt, 5′ st (C), Giardino 6′ pt (B), Rafael 12′ pt (C), D’Ursi 12′ pt (B), Juninho 5′ tt (C), Sabatini 7′ tt (C).

Note: angoli 3-2.

(Visitato 31 volte, 1 visite oggi)

VERSILIA AT THE OLYMPICS: UNCLE SEM AND HIS NEPHEWS – 2

BEACH SOCCER, AL VIAREGGIO SERVONO DUE VITTORIE NELLA TAPPA DI SAN BENEDETTO PER CONSERVARE IL SECONDO POSTO