Viareggio, rapina a mano armata

RAPINA A MANO ARMATA IN FARMACIA. QUATTRO MILA EURO IL BOTTINO

(foto Pomella)
(foto Pomella)

TORRE DEL LAGO.  All’ora della chiusura serale è stata messa a segno una rapina alla Farmacia S.Andrea in via Aurelia di fronte alla chiesa di S.Giuseppe a Torre del Lago, legata anche alla famiglia del tenore Andrea Bocelli, tramite un cugino che è  tra i soci.

Due uomini, età circa 35 anni, accento toscano travisati da caschi integrali, sono entrati all’interno della farmacia dove era presente il titolare.

Uno dei due malviventi ha mostrato la pistola, poi hanno preso da due cassetti l’incasso della giornata che ammontava a circa 4mila euro.

Una volta presi i soldi i due banditi si sono allontanati a bordo di un Suv che era parcheggiato poco distante.

Le indagini sono curate dai carabinieri. Questa di stasera è la terza rapina messa a segno ad una farmacia nelle ultime settimane, che va ad aggiungersi a quelle ad altri esercizi commerciali in Versilia e a banche.

(Visitato 22 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 20-08-2012 20:47