BALDINI (MOV. CITTADINI): "DA RIVEDERE LE CONCESSIONI PER LE ATTIVITÀ COMMERCIALI" - Politica Versiliatoday.it

BALDINI (MOV. CITTADINI): “DA RIVEDERE LE CONCESSIONI PER LE ATTIVITÀ COMMERCIALI”

VIAREGGIO. “Le nostre attività commerciali non ce la fanno più a sopportare i costi che si determinano nelle aree in concessione.” A scrivere è l’avvocato Massimiliano Baldini, leader del Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago.

“Molte nostre storiche firme cittadine sono costrette a lasciare la Passeggiata a causa delle concessioni e degli affitti impossibili. L’ultimo in ordine di tempo sarà, a quanto si dice in giro, Vespignani. Si tratta di un patrimonio che la nostra comunità non deve disperdere e che va difeso a tutti i costi.

“Per farlo, il Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini intende favorire un confronto pubblico che ponga le premesse per la modifica delle norme che riguardano le attività in concessione.

“Il Comune, le forze politiche, le categorie ed i sindacati devono prendere atto che chi fa impresa su terreno in concessione è strozzato dall’attuale situazione e che c’è bisogno di riscrivere le regole se non vogliamo “uccidere commercialmente” le nostre imprese.

“La situazione della Passeggiata è già fortemente penalizzata da un decoro urbano che ha bisogno di ulteriori interventi e da un allarme sicurezza ben oltre il livello di guardia.

“Se a questo si aggiunge l’effetto della crisi ed il calo del turismo si comprende che i prezzi folli degli affitti e delle concessioni devono essere calmierati.

“Un tema che deve riguardare anche tutti quei titolari di concessione che non esercitando l’attività si limitano a incassare il canone di locazione dal commerciante, limitandosi ad adeguarlo di volta in volta a seconda degli aumenti.

“Chi lavora, chi fa impresa, chi investe sul nostro territorio deve essere tutelato dal Comune che da “buon padre di famiglia” deve intervenire ogni qual volta si determinano situazioni ingiuste, se del caso anche mettendo un freno al libero mercato quando quest’ultimo rischia di compromettere gli interessi della città e delle proprie attività.

“Certamente, anche questo tema, insieme a quello della sicuerezza e del decoro, rivestirà per il Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini un obiettivo fondamentale del proprio programma
elettorale.

(Visitato 12 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 22-08-2012 10:12