(foto Pomella)
(foto Pomella)

FORTE DEI MARMI. Due studenti genovesi incensurati, uno maggiorenne iscritto alla facoltà di ingegneria a Genova, l’altro minorenne, sono stati denunciati ieri sera (25 ago) intorno alle 22 dalla polizia per il furto di una bicicletta da un giardino di una abitazione di via Provinciale a Forte die Marmi.

I due ragazzi sono arrivati alla stazione di Querceta in treno da Genova e volevano andare a ballare in una discoteca del lungomare di Forte dei Marmi.

Si sono avviati a piedi poi, vista la distanza, ad un certo punto hanno pensato di proseguire il tragitto in bicicletta rubandone una.

L’inesperienza però li ha traditi, perchè si sono fatti notare dalla proprietaria che ha urlato ed un passante li ha bloccati attendendo l’arrivo della volante della polizia che nel frattempo era stata allertata.

La bicicletta è stata recuperata dalla donna. Per entrambi è scattata così la denuncia, il minore, visto che non potuto venire nessuno a prenderlo è stato accompagnato ad una casa famiglia in via della Gronda a Viareggio.

(Visitato 28 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bicicletta denuncia Forte dei Marmi furto polizia querceta studenti

ultimo aggiornamento: 26-08-2012


INTERROTTE LE RICERCHE DEI DISPERSI IN MARE. PER LA CAPITANERIA È UN FALSO ALLARME

MESSE NERE A VIAREGGIO. TROVATI OGGETTI PER UN RITO SATANICO IN STRADA. FORSE SOLO UNO SCHERZO