VIAREGGIO. Hanno rubato prima una ruota, poi dopo un giorno anche l’altra. E così una bicicletta da uomo legata ad un palo della segnaletica stradale all’angolo di via Trento con via Copppino in Darsena è rimasta “monca” e nessuno si è degnato di rimuoverla.

La bicicletta si trova lì da circa tre settimane senza che nessuno si sia degnato di rimuoverla, né prima quando aveva entrambe le ruote, né adesso che è per terra di traverso ed ostruisce il passaggio a carrozzine e pedoni stessi.

In questo caso basterebbe che un incaricato del Comune la portasse via per evitare di ribadire l’indecenza in cui versa questa città per colpa anche di chi, come il proprietario di questa bicicletta, l’ha abbandonata al palo come se il marciapiede fosse sua proprietà privata.

L’inciviltà, come in questo caso,e l’incuria di chi dovrebbe garantire il decoro urbano sono la dimostrazione di come Viareggio ogni giorno che passa perde un po’ del suo lustro.

(Visitato 180 volte, 1 visite oggi)
TAG:
abbandonata bici bicicletta marciapiede via coppino via trento viareggio

ultimo aggiornamento: 28-08-2012


OMBRELLONI GRATIS SULLA SPIAGGIA DI LIDO

AL VIA IL CENTRO DOCUMENTARIO DELLA STORIA E DELLE TRADIZIONI POPOLARI