Camaiore, il sindaco Del Dotto allo stadio

LA ‘PRIMA’ DI DEL DOTTO ALLO STADIO: “SONO UN PORTAFORTUNA PER IL CAMAIORE”

(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

CAMAIORE. Allo stadio per sostenere il Camaiore. Ieri il sindaco di Camaiore si è spogliato da giacca e cravatta e per una volta ha vestito i panni di tifoso. Per la prima volta il nuovo sindaco Alessandro Del Dotto è andato a seguire il Camaiore, allo stadio Comunale.

Il risultato non è andato oltre un 1-1 (leggi cronaca partita) con la Bagnolese. Ma il sindaco è soddisfatto. “La partita si era messa male – dice, scherzando – e quel pareggio qualcuno sugli spalti l’ha assegnato a me, come fossi un portafortuna”.

“Ero già stato al Comunale, ma non per una partita di calcio –  spiega  Del Dotto – e devo dire che allo stadio si respirava un’aria elettrizzante: grande passione ed entusiasmo da parte del pubblico, un bello spettacolo. Mi è piaciuto molto, e ci ritornerò.

Con lui, sugli spalti, accanto al presidente del Camaiore Piergiorgio Dini, c’erano anche altri esponenti della maggioranza: i consiglieri Fabrizio Maggi e Patrizia Gemignani e l’assessore al bilancio Marcello Pierucci.

(Visitato 19 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-09-2012 18:30