SANITÀ, AUMENTI DEI TICKET. PRESO D'ASSALTO IL CALL CENTER REGIONALE - Asl, COMUNI, La voce degli Enti, Regione Toscana, Top news Versiliatoday.it

SANITÀ, AUMENTI DEI TICKET. PRESO D’ASSALTO IL CALL CENTER REGIONALE

 FIRENZE. Call center presi d’assalto per i primi giorni di aumenti dei ticket.

Sono state infatti ben 530 le chiamate arrivate nella prima settimana al numero verde attivato dalla Regione per dare informazioni e chiarimenti a proposito dei nuovi ticket. E più di 150 le mail inviate all’indirizzo dedicato: [email protected].

Tutte le telefonate ricevute dal 3 al 7 settembre (il numero è attivo dal lunedì al venerdì) contenevano domande multiple (circa 3 quesiti), quindi complessivamente le richieste di informazione sono
state circa 1.600. Questi i quesiti più  ricorrenti, in ordine di frequenza sono state:  informazioni sulla propria situazione familiare e reddituale, incluso l’Isee; contributo di 10 euro sulla digitalizzazione delle procedure di diagnostica per immagini;  novità  sui ticket farmaceutici, con l’importo massimo di 400 euro;  informazioni su come richiedere l’esenzione;  aggiornamento sulle tariffe del ticket aggiuntivo; nuove tariffe sulla PMA (procreazione medicalmente assistita).

Questo il target di provenienza delle richieste: il 26% erano esenti per motivi reddituali; il 30% persone con patologia cronica e rara; il 18% non esenti;  il 17% con invalidità certificata;  il 4% coppie (domande sulla Pma);  il 5% altro (Caaf, farmacie, operatori del servizio sanitario e terzo settore).

Il numero verde regionale 800-556060 è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15.

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 10-09-2012 12:30