CRONACA

VIAREGGIO. A bordo di una Peugeout 207, intestata ad un italiano pregiudicato, questa mattina giovedì 27 settembre intorno alle cinque un marocchino è finito contro il guard-rail lungo la Variante Aurelia, poco prima dell’uscita di Viareggio al Marco Polo, ed è stato sbalzato fuori dell’abitacolo andando nella corsia opposta.

Nell’impatto violento contro il guard-rail si è quasi staccato il braccio destro, tanto che è rimasto attaccato con i tendini. L’uomo è stato notato da un camionista moldavo che transitava ed ha dato l’allarme.

Sul posto sono intervenute l’auto medica, due ambulanze del 118 e i vigili del fuoco, in quanto all’inizio si credeva che fossero rimaste coinvolte nell’incidente altre persone finite nella scarpata e le hanno cercate senza trovare nessuno. Per i rilievi è intervenuta una pattuglia del distaccamento della polizia stradale di Viareggio.

Una volta portato all’ospedale Versilia l’uomo è stato successivamente trasferito all’ospedale di Cisanello a Pisa con un rianimatore a bordo dell’ambulanza. Sono in corso indagini da parte della polizia stradale per verificare quali legami ci possano essere tra il marocchino e l’intestatario dell’auto su cui viaggiava.

(Visitato 17 volte, 1 visite oggi)

FORZANO LA PORTA BLINDATA E SVUOTANO LA CASSAFORTE. FURTO A VIAREGGIO

TROVA 45MILA EURO, LI RICONSEGNA AL PROPRIETARIO