VIAREGGIO. È stato immediatamente disposto dal Comune un intervento di somma urgenza per riparare il muro del molo di Viareggio, accanto alla Passerella, abbattuto da un auto nella notte tra sabato e domenica per una decina di metri.

Alla guida un giovane di Milano, risultato, in seguito ad accertamenti, con un tasso alcolemico superiore al limite consentito per legge e in stato di alterazione psicofisica a causa dell’uso di stupefacenti.

Il Comune chiederà il risarcimento al conducente che ha provocato il danno. Domattina (16 ott) andrà un tecnico a fare il sopralluogo per stimare l’entità del danno al muro del molo buttato giù dall’auto.

(Visitato 169 volte, 1 visite oggi)

WORLDCAM, IL MONDO RACCONTATO ATTRAVERSO INSTAGRAM: C’È ANCHE LA VERSILIA

LETTERA A DEL DOTTO: “CARO SINDACO, BASTA SCELTE FOLKLORISTICHE, SERVONO ATTI CONCRETI”